il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 222 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Le vostre relazioni   Precedente Successivo
N. record trovati: 11
Messaggio

Mali, Srednji e Veliki Golak da Mala Lazna

17-05-2013 14.00
pitusso2012 pitusso2012
Oggi vi propongo un trittico di facili cimette nella vicina Slovenia, da farsi in tarda primavera o nel primo autunno, in modo da evitare la calura estiva, con cielo terso per godere appieno del fantastico panorama sulla sottostante boscosa Trnovski Gozd, dimora indiscussa dell'orso.
Allegato: Veliki Golak.JPG
Mali, Srednji e Veliki Golak da Mala Lazna
Messaggio
17-05-2013 14.11
pitusso2012 pitusso2012
ACCESSO: Da Gorizia abbiamo due possibilità per raggiungere la località di partenza della nostra escursione odierna:
1- Valicato il confine di stato, raggiungiamo Solkan e lungo la rotabile 608 in una ventina di chilometri arriviamo a Lokve e proseguiamo in direzione di Predmeja, trovando un ottimo sterrato poco dopo le ultime case.
Transitando dal Passo dei Turchi arriviamo all'ampia radura di Mala Lazna.
2- Raggiunta Nova Gorica, imbocchiamo la rotabile 613 verso Ajdovscina.
Transitando per Kromberk, proseguiamo lungo la rotabile 444 che, lungamente ci porta al paesino di Cesta.
Svoltando a sinistra, seguendo la relativa indicazione stradale arriviamo a Lokavec e lungo la tortuosa rotabile, recentemente riattata dopo una frana, arriviamo a Predmeja, dopo alcune gallerie!
Dal paesino continuiamo ancora in direzione di Lokve lungo lo sterrato, che con andamento un pò tortuoso ci porta infine all'ampia radura di Mala Lazna.
Allegato: Mala Lazna .jpg
ACCESSO: Da Gorizia abbiamo due possibilità per raggiungere la località di partenza della nostra escursione odierna:<br />1- Valicato il confine di stato, raggiungiamo Solkan e lungo la rotabile 608 in una ventina di chilometri arriviamo a Lokve e prosegu
Messaggio
17-05-2013 14.16
pitusso2012 pitusso2012
DESCRIZIONE: Parcheggiata l'auto nei pressi di una gostilna, imbocchiamo a destra la pista forestale, seguendo l'indicazione Ledenica.
Con andamento sinuoso e dislivello trascurabile saliamo nella faggeta fino ad incontrare sulla destra un bivio con le indicazioni per l'Iztokova Koca.
Tralasciando la deviazione proseguiamo fino ad un secondo bivio, dove sulla destra troviamo le indicazioni per il sentiero di discesa alla grotta del ghiaccio, la cui visita richiede qualche cautela in questa stagione per la presenza di qualche traccia di neve ed il sentiero scivoloso a causa delle recenti precipitazioni.
Allegato: Bivio Ledenica.jpg
DESCRIZIONE: Parcheggiata l'auto nei pressi di una gostilna, imbocchiamo a destra la pista forestale, seguendo l'indicazione Ledenica.<br />Con andamento sinuoso e dislivello trascurabile saliamo nella faggeta fino ad incontrare sulla destra un bivio con
Messaggio
17-05-2013 14.23
pitusso2012 pitusso2012
Proseguendo lungo la pista incrociamo sulla sinistra ancora un paio di bivi con deviazioni non segnalate per il Veliki Bukovec e la Smrekova Draga.
Noi proseguiamo lungo la pista principale diririgendoci ora verso meridione ed arrivando infine al crocevia di Preval Strgarija.
Ignorando tutte le altre deviazioni e seguendo l'indicazione Koca sul tronco di un albero. imbocchiamo a sinistra il sentiero 1 che in pochi minuti ci porta alla graziosa Iztokova Koca pod Golaki, posto tappa della Slovenska Planinska Transverzala.
Allegato: Iztokova Koca.jpg
Proseguendo lungo la pista incrociamo sulla sinistra ancora un paio di bivi con deviazioni non segnalate per il Veliki Bukovec e la Smrekova Draga.<br />Noi proseguiamo lungo la pista principale diririgendoci ora verso meridione ed arrivando infine al cro
Messaggio
17-05-2013 14.27
pitusso2012 pitusso2012
Dopo una sosta ristoratrice, seguendo l'indicazione Golaki verso destra, imbocchiamo il sentiero 1 che in circa 30 minuti con alcuni tratti ripidi ci porta alla vetta del Mali Golak 1495 metri, conosciuto anche come Monte Calvo, che risulta essere la cima più elevata della Selva di Tarnova-Trnovski Gozd!
Allegato: Vetta Mali Golak.JPG
Dopo una sosta ristoratrice, seguendo l'indicazione Golaki verso destra, imbocchiamo il sentiero 1 che in circa 30 minuti con alcuni tratti ripidi ci porta alla vetta del Mali Golak 1495 metri, conosciuto anche come Monte Calvo, che risulta essere la cima
Messaggio
17-05-2013 14.33
pitusso2012 pitusso2012
Dalla frequentatissima cima, decidiamo di proseguire ulteriormente in modo da salire pure le vette minori del gruppo dei Golaki.
Scendiamo così ripidamente lungo il fianco meridionale del monte, seguendo sempre i numerosi segnavia del sentiero 1, ora meno marcato a causa della minore frequentazione escursionistica.
Allegato: Discesa.JPG
Dalla frequentatissima cima, decidiamo di proseguire ulteriormente in modo da salire pure le vette minori del gruppo dei Golaki.<br />Scendiamo così ripidamente lungo il fianco meridionale del monte, seguendo sempre i numerosi segnavia del sentiero 1, ora
Messaggio
17-05-2013 14.38
pitusso2012 pitusso2012
Raggiunto il sottostante costone, continuiamo lungo il sentiero 1, salendo quindi alla successiva elevazione, che però risulta essere soltanto la quota 1470, mentre per raggiungere la vetta dello Srednji Golak dobbiamo ancora scendere e risalire!
Un masso con numerose indicazioni ci rassicura sul raggiungimento della meta intermedia e ci sprona a proseguire verso l'ultimo Golak.
Allegato: Vetta Srednji Golak.JPG
Raggiunto il sottostante costone, continuiamo lungo il sentiero 1, salendo quindi alla successiva elevazione, che però risulta essere soltanto la quota 1470, mentre per raggiungere la vetta dello Srednji Golak dobbiamo ancora scendere e risalire!<br />Un
Messaggio
17-05-2013 14.45
pitusso2012 pitusso2012
Scendiamo seguendo sempre il sentiero 1 fino al bivio, dove lo stesso devia bruscamente a sinistra e prosegue in discesa alla volta di Vojsko.
A questo punto seguendo alcune tracce raggiungiamo la sottostante forcella, dove seguendo una labile traccia prima verso destra e poi verso sinistra in salita raggiungiamo l'ampia dorsale occidentale del monte, dove troviamo alcuni segnavia numerati di colore azzurro con il numero 40.
Allegato: Segnavia 40.JPG
Scendiamo seguendo sempre il sentiero 1 fino al bivio, dove lo stesso devia bruscamente a sinistra e prosegue in discesa alla volta di Vojsko.<br />A questo punto seguendo alcune tracce raggiungiamo la sottostante forcella, dove seguendo una labile tracci
Messaggio
17-05-2013 15.02
pitusso2012 pitusso2012
Seguendoli lungamente in salita usciamo dalla boscaglia e lungo un'evidente traccia fra i baranci, dove il segnavia scompare, raggiungiamo finalmente la vetta del Veliki, dove troviamo un piccolo cippo ed un panorama limitato dalla
vegetazione!
Allegato: Cippo Veliki Golak.JPG
Seguendoli lungamente in salita usciamo dalla boscaglia e lungo un'evidente traccia fra i baranci, dove il segnavia scompare, raggiungiamo finalmente la vetta del Veliki, dove troviamo un piccolo cippo ed un panorama limitato dalla<br />vegetazione!
Messaggio
17-05-2013 15.10
pitusso2012 pitusso2012
Il rientro a Mala Lazna segue lo stesso percorso fatto all'andata e può essere abbreviato al Preval Strgarija prendendo il largo sentiero segnalato che verso nordovest scende nella Paradana e sbuca al primo bivio incontrato all'andata con le indicazioni per l'Iztokova Koca.
Allegato: Gruppo del Caven.JPG
Il rientro a Mala Lazna segue lo stesso percorso fatto all'andata e può essere abbreviato al Preval Strgarija prendendo il largo sentiero segnalato che verso nordovest scende nella Paradana e sbuca al primo bivio incontrato all'andata con le indicazioni p
Messaggio
17-05-2013 15.36
pitusso2012 pitusso2012
NOTA TECNICA:
Quota di partenza: Mala Lazna 1097 metri
Quota massima raggiunta: Mali Golak 1495 metri
Quota intermedia: Srednij Golak 1480 metri
Quota di arrivo: Veliki Golak 1480 metri
Dislivello: 398 metri
Dislivello reale: 760 metri, calcolando anche le varie discese e risalite
Dislivello reale con la variante di rientro: 780 metri
Tempo andata: 3 ore
Tempo ritorno : 2,5 ore
Cartografia consigliata:
Scala 1:50.000 "NANOS,Trnovski Gozd, Idrijsko in Cerkljansko Hribovje"
Scala 1.25.000 "Batuje",Drzavna topografska karta foglio 129
"Ajdovscina",Drzavna topografska karta foglio 130

NOTA: Il tracciato del sentiero 1 riportato su diverse cartine, comprese quelle citate, è errato in alcuni tratti!
Nella nostra escursione scende a Vojsko fra lo Srednji ed il Veliki Golak e non prosegue scendendo oltre quest'ultima cima!
Per un tracciato maggiormente rispondente alla realtà consultare il sito della SLOVENSKA PLANINSKA POT, dove lo stesso è riportato dall'inizio alla fine sulla cartografia al 25.000 consigliata.
Allegato: Gostilna Mala Lazna.JPG
NOTA TECNICA:<br />Quota di partenza: Mala Lazna 1097 metri<br />Quota massima raggiunta: Mali Golak 1495 metri<br />Quota intermedia: Srednij Golak 1480 metri<br />Quota di arrivo: Veliki Golak 1480 metri<br />Dislivello: 398 metri<br />Dislivello reale:
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Elenco Forum
Quiz
In evidenza
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva