il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 97 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Le vostre relazioni   Precedente Successivo
N. record trovati: 10
Messaggio

Mala e Velika Ilovica con le ciaspe

05-03-2013 10.24
pitusso2012 pitusso2012
Ecco una breve escursione di mezza giornata da farsi nei dintorni di Lokve, quando il tempo a disposizione è limitato.
Allegato: M. e V. Ilovica.JPG
Mala e Velika Ilovica con le ciaspe
Messaggio
05-03-2013 10.28
pitusso2012 pitusso2012
ACCESSO: Da Gorizia, valicato il confine di stato, raggiungiamo Solkan e lungo la rotabile 608 arriviamo a Lokve dove, parcheggiata l'auto nella piazzetta, notiamo un cartello con le indicazioni di un noto ristoro della zona.
Allegato: Cartello.JPG
ACCESSO: Da Gorizia, valicato il confine di stato, raggiungiamo Solkan e lungo la rotabile 608 arriviamo a Lokve dove, parcheggiata l'auto nella piazzetta, notiamo un cartello con le indicazioni di un noto ristoro della zona.<br />
Messaggio
05-03-2013 10.34
pitusso2012 pitusso2012
DESCRIZIONE:Tralasciando il proseguimento della rotabile verso Lazna, calzate le ciaspe, ci dirigiamo verso destra alla zona d'arrivo della dismessa pista da sci, dove iniziamo a salire verso Est, costeggiando i piloni della sciovia, fino a raggiungerne la stazione di arrivo.
Allegato: La vecchia pista.JPG
DESCRIZIONE:Tralasciando il proseguimento della rotabile verso Lazna, calzate le ciaspe, ci dirigiamo  verso destra alla zona d'arrivo della dismessa pista da sci, dove iniziamo a salire verso Est, costeggiando i piloni della sciovia, fino a raggiungerne
Messaggio
05-03-2013 10.39
pitusso2012 pitusso2012
Seguendo ora una traccia a destra, in salita nel bosco, raggiungiamo in breve l'arrivo di un'altra sciovia ormai arrugginita.
Da questa imbocchiamo una larga traccia che procedendo verso sud est lungo la dorsale ci porta ai ruderi di una terza sciovia servita da una pista forestale.
Allegato: Vecchie ferraglie.JPG
Seguendo ora una traccia a destra, in salita nel bosco, raggiungiamo in breve l'arrivo di un'altra sciovia ormai arrugginita.<br />Da questa imbocchiamo una larga traccia che procedendo verso sud est lungo la dorsale ci porta ai ruderi di una terza sciovi
Messaggio
05-03-2013 10.44
pitusso2012 pitusso2012
Ignorando la forestale, affrontiamo ora il ripido pendio che ci porta in breve alla vetta della Mala Ilovica, dalla quale possiamo ammirare alcuni squarci sulla conca di Lokve e sulle lontane Dolomiti, Alpi Carniche e Giulie.
Allegato: Lokve dalla cima.JPG
Ignorando la forestale, affrontiamo ora il ripido pendio che ci porta in breve alla vetta della Mala Ilovica, dalla quale possiamo ammirare alcuni squarci sulla conca di Lokve e sulle lontane Dolomiti, Alpi Carniche e Giulie.
Messaggio
05-03-2013 10.48
pitusso2012 pitusso2012
Lasciata la vetta, scendiamo lungo il pendio orientale, seguendo in parte il segnavia 78 sugli alberi, fino a raggiungere la selletta sottostante.
Da questo punto, individuato il segnavia 58, saliamo ripidamente alla vicina vetta della Velika Ilovica, dove troviamo un cippo confinario ed uno scarso panorama.
Allegato: Vetta.JPG
Lasciata la vetta, scendiamo lungo il pendio orientale, seguendo in parte il segnavia 78 sugli alberi, fino a raggiungere la selletta sottostante.<br />Da questo punto, individuato  il segnavia 58, saliamo ripidamente alla vicina vetta della Velika Ilovic
Messaggio
05-03-2013 10.56
pitusso2012 pitusso2012
Dal cippo scendiamo quindi ripidamente verso est, seguendo sempre lo stesso segnavia, fino a sbucare sulla curva di una pista forestale, dove abbiamo 2 varianti per rientrare all'auto:

Variante 1- Svoltando in discesa a destra, raggiungiamo in breve un bivio, dal quale, tenendo ancora la destra sbuchiamo sulla strada sterrata 609.
Tralasciandone la prosecuzione verso sinistra che ci porterebbe prima al Passo dei Turchi e poi a Predmeja, svoltiamo ancora verso destra, arrivando alla località Gornji Konec e, lungo la strada asfaltata in breve torniamo a Lokve.
Allegato: Lokve.JPG
Dal cippo scendiamo quindi ripidamente verso est, seguendo sempre lo stesso segnavia, fino a sbucare sulla curva di una pista forestale, dove abbiamo 2 varianti per rientrare all'auto:<br /><br />Variante 1- Svoltando in discesa a destra, raggiungiamo in
Messaggio
05-03-2013 11.04
pitusso2012 pitusso2012
Variante 2- Svoltando invece in discesa a sinistra, dopo alcune ampie curve, rientrati nel bosco raggiungiamo il bivio di quota 1009 dove, tolte le ciaspe, procediamo verso sinistra lungo la rotabile asfaltata che, transitando per le borgate di Cibja e Krotna Vas, ci riporta al parcheggio.
Allegato: Bivio quota 1009.JPG
Variante 2- Svoltando invece in discesa a sinistra, dopo alcune ampie curve, rientrati nel bosco raggiungiamo il bivio di quota 1009 dove, tolte le ciaspe, procediamo verso sinistra lungo la rotabile asfaltata che, transitando per le borgate di  Cibja e K
Messaggio
05-03-2013 11.09
pitusso2012 pitusso2012
NOTA TECNICA:
Quota di partenza : Lokve 946 metri
Quota di arrivo : Velika Ilovica 1166 metri
Dislivello : 220 metri
Dislivello reale : 240 metri
Tempo andata: 1,5 ore
Tempo ritorno : 1 ora
Cartografia consigliata:
Scala 1:50.000 "NANOS,Trnovski Gozd, Idrijsko in Cerkljansko Hribovje"
Scala 1.25.000 "CEPOVAN" Drzavna topografska karta foglio 110
Allegato: Veliki Cesevnik e Mojski Vrh.JPG
NOTA TECNICA:<br />Quota di partenza : Lokve 946 metri<br />Quota di arrivo : Velika Ilovica 1166 metri<br />Dislivello : 220 metri<br />Dislivello reale : 240 metri<br />Tempo andata: 1,5 ore<br />Tempo ritorno : 1 ora<br />Cartografia consigliata:<br />
Messaggio
21-03-2013 06.40
brunomik brunomik
Ciao, frequesto abbastanza spesso la Selva di Ternova ma di questa cima non avevo mai sentito parlare e quindi ti ringrazio per la news. Già che ci sono ti chiedo se hai mai provato a salire la Ojstrovica sempre in zona Lokve-Loqua. Ricordo che una quindicina di anni fa dove finisce l'asfalto prima della salita per il Passo dei Turchi c'era un cartello per questa cima e ce n'era anche un altro sul sentiero per il Poldanovec ma quello che inizia un centinaio di metri dopo il cimitero per Mala Lazna. In pratica prendevi la stradina per il Poldanovec e dopo una ventina di minuti (ma son passati tanti anni e quindi non prenderlo per oro colato) c'era un bivio, a sinistra Poldanovec e a destra Ojstrovica. Adesso non c'è niente ma devo dire che quando ne ho tentato la salita si andava comunque a stima dato che non ho visto molti segnavia.
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Elenco Forum
Quiz
In evidenza
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva