il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 254 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum GPS   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

Monte Torre 1742 mt.da San Leopoldo Laglesie

25-05-2018 16:24
michele michele
Dal piccolo paese, sotto i piloni dell’autostrada si imbocca il sentiero CAI 523. Un cartello avvisa che il sentiero è inagibile (ma solo dopo il M.te Cit verso il bivio con il 501).
Il sentiero è spesso ripidoe disagevole e in molti punti è ridotto ad una debole traccia, i segnavia nella parte iniziale e fino a quota 1300 sono molto sporadici.
Verso quota 1250 c’è comunque un breve traverso su terreno franoso da attraversare con attenzione.
A circa quota 1500 in prossimità del Monte Cit di Dentro, dove il sentiero CAI inizia a scendere si nota a dx sugli alberi una scritta ed un cartello indicante la traccia per il M.te Torre.
Ci sono sporadici linee rosse sugli alberi che indicano la direzione che è comunque abbastanza evidente.
Poco prima della cima ci sono alcuni passaggi delicati: ci si deve calare con prudenza ad una forcella, qui un tratto verticale di qualche metro attrezzato con staffe e corda d’acciaio (conviene assicurarsi data l’esposizione), poi un paio di passaggi su tratti infidi di ghiaie e un traverso leggermente esposto ma i mughi aiutano parecchio.
Sicuramente una cima selvaggia per escursionisti esperti con occhio attento e piede sicuro, dati i numerosi saliscendi il dislivello complessivo supera abbondantemente i 1300 mt.
Traccia GPX: Traccia_2018-05-25 124213.gpx
Visualizza la mappa dettagliata
Messaggio
25-05-2018 17:25
marco.raibl marco.raibl
Grazie. È nei miei pensieri da un po'. Adesso so cosa aspettarmi. Ciao
Messaggio
27-05-2018 13:09
michele michele
Se non userai la traccia, fai attenzione che poco dopo il traverso franoso a quota 1250 il tracciato del sentiero CAI punta direttamente e ripidamente alla cima del monte Cit (con attenzione scorgi i segnavia)e non fa la larga ansa che si vede sulla carta Tabacco (almeno sulla mia che non è molto recente).
Ciao
Messaggio
27-05-2018 17:15
marco.raibl marco.raibl
Non uso il gps, ma sono abituato a sentieri simili e sto sempre attento al loro sviluppo. Grazie comunque. Ciao
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva