il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 54 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum fotografico   Precedente Successivo
N. record trovati: 8
Messaggio

La cima di Cima Emilia

09-08-2018 17:17
ilario.morettin ilario.morettin [Galleria]
23 Settembre 2014. Cima Emilia, una delle vette che contornano a sx il catino alto di Val Montanaia, ripresa qui nella parte sommitale alla luce del pomeriggio con sullo fondo la triade Antelao-Pelmo-Civetta.
La notizia (cattiva) di questi mesi è il fatto che una grossissima frana si è staccata sulla parte nord-est proprio dove insisteva la via normale alla vetta rendendo per me impossibile tornarci dopo averla salita in solitaria parecchie volte perchè fantastico ed ottimale punto di ripresa sull'intero catino con il Campanile.
Immagine JPG (1200000 pixel): _DSC2975_web2.jpg
La cima di Cima Emilia
Dati EXIF
Data 2014:09:23 16:18:35
Tempo 1/60s
Diaframma f16
Focale 16
ISO 100
Marca NIKON CORPORATION
Modello NIKON D800
Dimensioni 1204x819 pixel
Messaggio
09-08-2018 17:28
ilario.morettin ilario.morettin [Galleria]
Il dietro le quinte della foto postata qui sopra è tutto in questa foto di Adriano: scattata con teleobiettivo lo stesso giorno e ora dalla cengia della Croda Cimoliana mi vede con macchina e cavalletto sul "mio" balconcino preferito da dove ho scattato la foto. Incredibile concomitanza.
Immagine JPG (1200000 pixel): CimaEmiliaIlario 20140923-2716_web.jpg
Il dietro le quinte della foto postata qui sopra è tutto in questa foto di Adriano: scattata con teleobiettivo lo stesso giorno e ora dalla cengia della Croda Cimoliana mi vede con macchina e cavalletto sul "mio" balconcino preferito da dove ho scattato l
Dati EXIF
Data 2014:09:23 15:33:56
Tempo 1/500s
Diaframma f16
Focale 200
ISO 400
Marca NIKON CORPORATION
Modello NIKON D600
Dimensioni 1200x801 pixel
Messaggio
09-08-2018 21:49
billiringo billiringo [Galleria]
Bellissima la foto e curioso il particolare del "dietro le quinte"
Messaggio
10-08-2018 12:05
francesca francesca [Galleria]
Davvero eccezionale questo caso da quanto scrivi non premeditato che arrichisce la prima foto conferendole maggiore comprensione per quanto riguarda le proporzioni, le quali risultano stravolte da un inquadratura (obbligata) che fa sembrare enorme ciò che è piccolo e viceversa.
Mi piace questo originale gioco di prospettiva, di forme e di grandezze :).
L'attenzione cade sui precisi e subito riconoscibili lineamenti di Antelao Pelmo e Civetta, messi in risalto dal macigno con ripiano inclinato in primo piano, fulcro dell'intera foto, dove inevitabilmente lo sguardo viene attirato.
La Cima Emilia mi appare scura e bruttarella a confronto, ma acquista punti con la foto di Mascherin, che svela il suo lato nobile per così dire.
Una particolarità secondo me è rappresentata dalla sporgenza di roccia dietro la cuspide sommitale di Cima Emilia: sembra la testa di un uccello protesa verso il cielo con tanto di becco (piccolo) e occhio!
Una domanda: il macigno corrisponde alla sporgenza arrotondata subito a destra fuori dal cerchietto rosso oppure a quella più vicina a te?
Messaggio
10-08-2018 17:13
ilario.morettin ilario.morettin [Galleria]
Ciao Francesca. Secondo me è verissimo il pensiero che per rendere bene in foto una certa montagna la devi riprendere da lontano e non da vicino. Ancor peggio se è da sopra la montagna stessa! E' una questione di prospettiva, sia visiva che ottica (nel senso di obiettivo da usare). La mia foto non vuole essere la foto di Cima Emilia... è la foto della sua cuspide, abbellita dalla luce laterale e da uno sfondo pregevole che solo da lì dov'ero era possibile includere. E poi per me rivedere il canalino (ombroso e verticale sulla sx) che una volta arrivato in cima ho dovuto discendere per arrivare lì dove ho scattato... è rivivere un'emozione.
P.S. Il macigno ripreso è dietro quello chiaro e arrotondato appena fuori il cerchio evidenziatore. Invece sia la mia foto che quella di Adriano presenta sulla parte della roccia un difetto di pixellatura quadrettata (non presente nel cielo né sullo sfondo) che peggiora la qualità della foto. Ma è un problema del server e non è dovuto a me (la copia per l'invio è ok).
Messaggio
10-08-2018 18:16
francesca francesca [Galleria]
Sono perfettamente d'accordo sul discorso foto delle cime/montagne da vicino/lontano e il mio commento non voleva essere affatto dispregiativo nei confronti della cima da te conquistata (se questo è sembrato) ma solo obiettivo, ovviamente per ciò che vedono i miei occhi che non sono contaminati emozionalmente.
Ho fantasticato certo sullo stato d'animo da te provato e sulla via di salita, ma se la seconda l'ho intuita, la prima è solo tua. So di cosa parli però ;)
Messaggio
14-08-2018 22:06
ilario.morettin ilario.morettin [Galleria]
...ovviamente un grazie anche per Silvano. Scusa il ritardo.
Messaggio
28-08-2018 11:37
flavia.facchini flavia.facchini [Galleria]
Un "insieme" bello ed emozionante. Con un pizzico di malinconia.
Grazie Ilario.
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Elenco Forum
Quiz
In evidenza
  • I larici dell'Acomizza
    14/11/2016 E' venuta la neve ma loro non vogliono saperne di perdere gli aghi. Prospettiva inusuale c ...
  • Nebbie mattutine
    12/11/2013 I vapori del lago di Barrea poco prima dell'alba. Doppia esposizione con cavalletto.Vi seg ...
  • Invio di panorami al forum fotografico di SentieriNatura
    06/06/2012 Diverse volte ci avete chiesto informazioni sulla possibilità di inviare foto panoramiche ...
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva