il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 68 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

Cimon dei Furlani

03-05-2012 00.00
michele z michele z
Salve a tutti.
Avrei intenzione di salire al Cimon dei Furlani per la via più diretta, cioè partendo da Piancavallo e percorrendo il primo tratto dell'A.V. dei rondoi, scendendo poi per lo stesso percorso.
Ci sono particolari precauzioni da prendere (tipo: evitare di andarci con terreno bagnato e scivoloso) oppure si tratta solo di risalire dei ripidi non esposti?

Considerato il paretone orientale, vorrei evitare 'sorprese'.
Grazie.
Messaggio
04-05-2012 00.00
brunomik brunomik
Se lo sali e poi scendi per dove hai detto non ci sono grossi problemi. Certo che il pendio erboso è piuttosto ripido ma non è mai rivolto verso l'abisso del versante nord. Giusto per essere chiari il "problema" lo troveresti se scendi per il versante rivolto verso il Cimon del Cavallo, lì c'è un pendio misto a roccette ed erba piuttosto insidioso.
Messaggio
06-05-2012 00.00
michele z michele z
Grazie br1!

La discesa alla forc. Furlani mi sembra ostica, la farò quando avrò maturato un po' più di esperienza.
Ciao.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva