il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 126 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

MALGA OLTREVISO

02-05-2012 00.00
anna anna
Volevo sapere se qualcuno può darmi informazioni sullo stato del sentiero dell'anello malga Oltreviso da Cadunea. Grazie
Messaggio
02-05-2012 00.00
ivo.sentierinatura ivo.sentierinatura
Ho percorso l'anello un paio di anni fa. E' un bel giro, di quelli che piacciono a me con una varietà di ambienti e di terreni notevole. Per contro occorre sapersi districare tra sentieri, tracce e piste forestali di recente apertura e non ancora segnate sulla Tabacco.
Ricordo tre punti critici per l'orientamento. Il primo è sul rio Derchia quando il sentiero prende a salire verso Rinch. La traccia è poco marcata ma basta salire nel bosco per arrivare alla dorsale di pini dove il percorso si fa di nuovo evidente.
Il secondo punto si trova oltre Rinch, quando, uscendo dal paese tramite la pista, trovi a destra un bivio con una sterrata di recente apertura (sbarra). Seguila per 5 minuti e poi prendi il sentiero che si stacca a destra. Trovati i segnavia, dovresti poterli seguire fino a malga Oltreviso senza problemi.
Dalla malga scendi nella direzione opposta a quella dalla quale sei arrivata ed in breve dovresti confluire in una pista forestale (probabilmente la stessa che hai lasciato in precedenza). Seguila in discesa cercando poi a destra il cartello e i segni del CAI 411 che ti porterà a Mignezza (In molti, percorrendo l'anello del Giaideit hanno trovato difficoltà nel reperire questo punto). Dal vecchio nucleo di case, per sentiero o pista recente, segui quanto indicato nella relazione.
In ogni caso tralascia la traccia sul versante nord del monte Cimons. La ricordo non facile da seguire e molto faticosa. Usa senz'altro il CAI per scendere a Cadunea.
Forse leggendo queste note ti è passata la voglia di andare, ma se ci vai facci sapere qualcosa in più. Io spero di tornarci presto per vedere com'è la situazione attuale con le nuove piste appena aperte.

Messaggio
03-05-2012 00.00
Davide.Cattelan Davide.Cattelan
Buon giorno, aggiungo un paio di note che penso possano tornar utili. Lo scorso anno ho provato a percorrere l'anello ma non son arrivato oltre il punto 1 della nota di Ivo perchè pioveva troppo. Un paio di settimane fa invece, dopo esser salito sul Giaidet, ho proseguito scendendo per arrivare alla malga. Ho trovato una pista forestale da dove partono i sentieri per tornare a Imponzo (segnato di recente) e pra di lunze:quelli della cartina. Ancora più avanti c'è un altro sentiero segnato che parte sulla sinistra e con indicazione "Rinch": seguendo questo, dopo 5min, ho trovato la Malga Oltreviso(la pista mi è sembrato che arrivi a pra di lunze). Il sentiero prosegue e arriva dove finisce la pista forestale che sale da Rinch. Prima di arrivare alla pista si incontra infine un altro sentiero segnato che porta a stavoli Mignezza (c'è scritto esplicitamente) ma non l'ho percorso.
Se hai occasione di farlo e per favore, informami/ci sul tratto dal rio Derchia a Rinch: penso di aver capito qual'è la dorsale che intende Ivo ma la traccia non era evidente.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva