il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 116 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 8
Messaggio

info segnavia

19-12-2011 00.00
mauro mauro
Salve a tutti voi vi volevo chiedere che tipi di tracciati indicano i segnavia con questi colori:
Bianco/Blu ; Rosso/Giallo

Grazie per la vostra disponibilità

Mandi
Messaggio
20-12-2011 00.00
marco.d marco.d
Ciao, anche io me lo sono chiesto, e sinceramente non ho una risposta "scientifica". Comunque pensando ad alcuni esempi che mi vengono in mente (tipo "giro dell'arco" in Val Pesarina o "alta via cai pontebba"), un'ipotesi è che potrebbe trattarsi di percorsi di una certa lunghezza, che interessano diversi sentieri cai, ciascuno con numerazione diversa. Segnando l'intero itinerario con una colorazione diversa dal bianco-rosso, forse se ne facilita la percorrenza. E' però solo un'ipotesi... mandi!
Messaggio
20-12-2011 00.00
Paolo Paolo
Qui sul Carso triestino i segnavie bianchi/azzurri sono stati impressi dal locale Club alpino sloveno (SPD), mentre quelli rossi/gialli stanno ad indicare i limiti di particella forestale. Non sono a conoscenza di segnavie bianchi/azzurri nel resto della Regione. Saluti Paolo
Messaggio
21-12-2011 00.00
gjno mingul gjno mingul
anch'io ho trovato molto spesso s/v giallo rossi sparsi un pò su tutta la montagna,varie volte in combinazione con i s/v bianco rossi del CAI ,e posso dire che in numerosi casi mi hanno aiutato a proseguire e/o terminare escursioni se non adirittura a "cavarmi dagli impicci" in escursioni fuoripista.Detto questo,non ho mai capito chi è che traccia tali s/v e se e dove sia possibile avere una mappa di tali itinerari,(ne ho visti di vecchi e sbiaditissimi ma altri anche di fattura assai recente) ma sono arrivato alla conclusione che traccino percorsi in genere più impegnativi e/o selvaggi e/o "esplorativi" che escono dalla consueta catalogazione di E o EE; difatti ,in vari casi di "combinato" B/R e G/R, il B/R utilizzava inequivocabilmente il tracciato + "semplice",mentre il G/R si "inerpicava" su x torrenti,erti pendii,pietraie e senza avere a vista una traccia di sent. ma solo i segnavia G/R che ,spesso,sono anche abbastanza rarefatti.Morale del tutto è che mi associo a te nel chiedere chi e cosa sono i G/R, anche Xchè quando li "intraprendo" vorrei tanto sapere dove e quando essi mi portano,e posso garantirti che ne ho iniziati,terminati ,"presi e mollati a metà"parecchi.Tutto ciò è la mia opinione/esperienza e se qualcuno potesse confermare o contraddire .........ben venga.Mandi a duc'.
Messaggio
21-12-2011 00.00
Paolo Paolo
Sul versante nord della Val Résia i segnavia G/R servono credo a indicare il percorso del "Giro dei 3 Comuni " mentre in Val Uccéa si trovano sul tratto : casera Niskiwärh -casera Polose -Uccéa .
Sarebbe comunque interessante sapere chi li fà e magari averne un repertorio .
Mandi Paolo
Messaggio
21-12-2011 00.00
alessio-caitarvisio alessio-caitarvisio
ho letto i vostri commenti, non so darvi una risposta ma.... son contento-anche no- nel senso che chi cammina poi si accorge che troppi segni diversi poi creano confusione e problemi, i segni bianco-rosso "CAI" e bolli rossi su altri sentieri dovrebbero essere più che sufficienti a segnalare un percorso e per il resto qualche ometto e niente altro, altrimenti il primo "volontario"che capita -non autorizzato e regolamentato da normativa CAI apposita- fa quello che vuole e poi come avete notato vi mette nei casini (posso anche dire che alcuni di questi "volontari" oltre a non far parte di nessuna squadra sezionale manutenzione sentieri usano anche il segno bianco-rosso CAI su sentieri che non sono di pertinenza del CAI e che non hanno il numero sentiero di riferimento, quindi oltre a non essere autorizzati usano anche illecitamente il logo CAI );chi usa segnare sentieri con altri colori- se autorizzato- farebbe bene, nell'era di internet, a fornire tutte le informazioni necessarie della tipologia del percorso per permettere a tutti gli altri frequentatori di farlo in sicurezza e..di non perdersi. Ho (forse)scatenato un dibattito, ma ho colto l'occasione di dare un'informazione che era bene dare. Mandi.
Messaggio
21-12-2011 00.00
ddario ddario
una volta mi e' stato detto che i segni giallo-rosso vengono tracciati dalla Forestale (credo si trovino solo in ambito boschivo)
Messaggio
21-12-2011 00.00
mitchbassist@libero.it mitchbassist@libero.it
I segnali Giallo-Rossi sono tracciati dalla Forestale per segnare le Particelle Boschive, ovvero la suddivisione delle varie zone di bosco. I numeri sono appunto riferiti all'area di bosco, e non si tratta quindi di un sentiero numerato. In caso di smarrimento comunque, seguendoli in su o in giù, portano sicuramente ad una strada o sentiero.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva