il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 110 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

Rio degli uccelli Pontebba.

11-12-2011 00.00
Pietro. Pietro.
Volevo informare che il sentiero CAI 521 del "Rio degli uccelli" a Pontebba, oggi percorso, già chiuso con ordinanza, è perfettamente percorribile. Sono stati ripristinati da poco tutti i tratti attrezzati presenti nei punti più ostici, sin dove il sentiero si cala nel torrente, attraversandolo. E' stata eliminata la difficoltà del tratto ove vi è una galleria di guerra, il cui passaggio precedentemente era adatto "ai lunghi", attaccando alla parete una vera a propria scala in alluminio, ove ora passano tutti.
Unico neo la mancanza di indicazioni ove il sentiero lungo il rio si stacca sulla sinistra per risalire una ingente e ripida frana, in cui scorre un ruscello, ove si diparte il sentiero CAI 501 che porta alla "Krasel Weg". Colpa questa della frana che si è portata via anche le indicazioni sulla roccia, precedentemene esistenti.
Anche il sentiero 521 "Della Schiava" che ridiscende a Pontebba completando il periplo del monte Brizzia, era più curato di due anni fa, seppur sempre riservato a EE.
Bella escursione!!! Pietro
Messaggio
12-12-2011 00.00
GigiFilippi GigiFilippi
Grazie per la splendida notizia Pietro. E' anni che voglio farlo, ma l'inagibilità ed il divieto mi hanno sempre trattenuto dal provare a farlo. Buone escursioni. Mandi!
Messaggio
13-12-2011 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Ottima notizia. Mi puoi dire a che punto c'è il tratto non segnalato?
Mandi.
Messaggio
13-12-2011 00.00
Pietro. Pietro.
Il tratto non segnalato lo trovi dopo che sei sceso nel rio degli uccelli, attraversi il corso d'acqua, e risali lungo i massi del greto, costellato di grossi massi, per circa 10-15 minuti. Quando sulla sinistra noterai il primo fronte franoso ove scende un rigagnolo d'acqua, volgi in tale direzione.
Lo devi risalire seguendo il piccolo corso d'acqua che si immette nel rio degli uccelli, afferrandoti e spingendoti dove puoi. Cerca di stare tutto a sinistra sulla parete di roccia buona, che almeno li trovi qualcosa di saldo.
Dopo che avrai ravanato per un bel po', e quando sarai fuori dal marciume, troverari subito a destra su un albero il segnavia, ed altri più avanti a te che ti condurranno su per il lungo pendio costellato di massi, del tipo cratere lunare, sino ad arrivare alla Kresel Weg. Poi orientarsi sarà semplicissimo. Mandi e Buona Montagna. Pietro
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva