il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 110 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 5
Messaggio

Monte Nero - situazione ghiaccio

30-10-2011 00.00
MauroGo MauroGo
Qualcuno è stato recentemente in cima al Monte Nero/Krn? Vorrei salire martedì prossimo, partendo da Planina Kuhinja, e vorrei sapere se è possibile farlo senza l'uso di ramponi.
Messaggio
30-10-2011 00.00
florig@libero.it florig@libero.it
Il Krn è assolutamente sgombro da neve \ ghiaccio fino alla cima. Sappi che la salita dal "Lavador",quella che intendi fare tu, è piuttosto monotona. Fossi in te farei l'anello salendo al lago Luznici e relativo vallone effettuando l'attraversata della Batognica (puoi anche aggirarla a nord) per poi salire sulla cima del Krn e scendere a quel punto dal Lavador. L'anello comporta un modestissimo aumento del dislivello ma ti assicuro che è assai più remunerativo. Le difficoltà si mantengono escursionistiche. E' un'idea, vedi tu..! :)
Messaggio
31-10-2011 00.00
MauroGo MauroGo
Grazie per la rapida risposta e per le utili informazioni! Siccome è per me la prima volta sul Monte Nero, volevo fare la via più rapida anche se, come dici giustamente tu, "monotona". Magari la seconda volta farò una variazione e terrò senz'altro conto del tuo consiglio :-)
Messaggio
01-11-2011 00.00
MauroGo MauroGo
Fatta oggi la salita sulla cima del Monte Nero /Krn. Solo qualche chiazza di neve morbida qua e là, la cima completamente pulita, come aveva scritto florig@libero.it, che ringrazio di nuovo :-)
La salita è stata massacrante ma ce l'ho fatta in 3 ore. In cima c'era calma di vento e faceva piuttosto caldo per essere il primo di novembre. Il termometro del rifugio esposto al sole segnava verso mezzogiorno 27 gradi, all'ombra saranno stati circa 10 gradi. Il colpo d'occhio dalla cima era eccezionale, solo verso il mare l'orizzonte era velato dalla foschia. Peccato non aver avuto abbastanza energie per fare anche il Monte Rosso, sarà per un'altra volta.
Messaggio
16-01-2012 00.00
enrico enrico
Scalato il 12 gennaio 2012 senza ramponi. Bastoni necessari
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva