il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 150 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

traversata dal Monte Fleons alla Creta Verde

21-09-2011 00.00
marco.d marco.d
Di recente ho saputo che la cresta che va dal monte Fleons alla Creta Verde, passando per l'Edigon, è parzialmente attrezzata (dagli austriaci, a quanto mi è parso di capire). Qualcuno l'ha percorsa di recente? avete informazioni su difficoltà e tempi di percorrenza? Grazie, saluti
Messaggio
23-09-2011 00.00
Davide.Cattelan Davide.Cattelan
Ciao, sto studiando questo giro sulla guida del Gaberscik delle Alpi Carniche: dovrebbe essere bellissimo ma impegnativo come lunghezza e in una sella tra Edigon e Fleons (non ho la guida sotto mano e non ricordo bene). Spero comunque di riuscirlo a fare in breve.
Messaggio
27-09-2011 00.00
marco.d marco.d
Anche io ho cercato di documentarmi in merito, ma non ho trovato granché (neppure su internet, almeno nei siti di lingua italiana). Se dovessi percorrerlo, sarebbe interessantissimo sapere le tue impressioni qui sul forum. Grazie, mandi
Messaggio
28-09-2011 00.00
Davide.Cattelan Davide.Cattelan
Ciao Rudy, domenica 25/09 son andato sul fleons ma non ho ancora percorso la traversata.Direi che, in giornata, conviene passare dalla casera creta verde, creta verde, edigon, fleons e ritorno. La guida parla di 8 ore ma ne prevedo almeno una in più. Non mi è ben chiaro come raggiungere la casera creta verde(e proverò 1 domanda nel forum).Dall'alto sembra ci sia una traccia almeno da quella fleons di sotto anche se converrebbe arrivarci dalla casera sissanis di sopra. Come difficoltà tecnica, dalla parte fleons fino all'edigon non mi aspetto"sorprese" e appunto per questo salirei dall'altra.Per quanto riguarda infine la difficoltà fisica, direi che non è da sottovalutare per niente visto che si "sale e scende" di parecchi metri aumentando il dislivello. Ultima nota: stavo pensando che pernottando al Hochweibstein haus si può fare il giro dal fleons alla creta verde ma con maggior margine di tempo.buona montagna e teniamoci aggiornati!(eventualmente:davide.cattelan@libero.it)
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva