il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 108 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

Cima Preti

29-08-2011 00.00
GigiFilippi GigiFilippi
Qualcuno ha salito la Cima Preti (Cimolais) per via normale dal biv. Greselin.
Vi sarei grato se vorreste descrivermela o fornire vostri commenti.
Grazie...Mandi!
Messaggio
31-08-2011 00.00
Michela Michela
Ti riporto la mia esperienza personale, invitandoti ad approfondire i dettagli e le difficoltà di un itinerario del genere sui testi specialistici. Sono salita 10 anni fa dal Greselin per la via comune descritta dal Berti (la via segnalata che parte più a destra; un'altra sale più a sinistra con difficoltà credo equivalenti): i passaggi su roccia si concentrano nel superamento della parete sottostante il Cadin de Meso, poi è tutto terreno detritico facile. Da una placca si accede a un lungo canale che solca la parete con vari passaggi che non mi sono sembrati difficili, invece in discesa la placca di II essendo molto esposta mi è sembrata anche più difficile: sopra di noi il chiodo (inutile senza la corda) e sotto il vuoto, la roccia era bagnata dalla pioggerellina... magari l'impressione è dovuta anche alla mia antipatia verso le placche, e al fatto che tanti passaggi simili in giro per i monti sono assicurati con cavo d'acciaio, ma personalmente non tornerei su quella via senza corda. A parte questo, è una montagna imponente e bellissima di grande soddisfazione.
Messaggio
01-09-2011 00.00
Gigi Filippi Gigi Filippi
Grazie Michela!
Messaggio
03-09-2011 00.00
ilario.morettin ilario.morettin
Salita e discesa in giornata nove anni fa partendo da Ponte Compol... in solitaria e senza assicurazioni.
Confermo la descrizione di Michela e la possibile utilità della corda soprattutto in discesa poichè quella placca fà un pò impressione! Ciao
Messaggio
05-09-2011 00.00
marco indrigo marco indrigo
Sulla placca di cui parlano gli altri post, nell'autunno dell'anno scorso (2010) c'era una corda fissa in buone condizioni.
Messaggio
05-09-2011 00.00
daniele daniele
Giusto per curiosità... Che tipo di corda fissa? E fissata dove di preciso? Cioè, su dei chiodi che già erano li o altra ferramenta comparsa dopo? Grazie
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva