il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 222 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 11
Messaggio

itinerario pierabech-lago bordaglia-p.sso giramondo-rif.lambertenghi

09-08-2011 00.00
Luca C Luca C
Approfitto della vostra bonta' per chiedere se e'fattibile un itinerario che combini nella stessa giornata l'ascesa al lago di bordaglia-passo giramondo da pierabech e il proseguimento fino al rifugio lambertenghi per pernottare? Non ho la carta tabacco a disposizione in questo momento e non ho idea se la sentieristica dell'area permette questi collegamenti. Grazie.
Messaggio
09-08-2011 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Il sentiero c'è: da Pierabeck al Lambertenghi sono più o meno 6 ore. Sullo stato del sentiero da passo Giramondo alle malghe austriache del volaia non ho però notizie recenti, il resto è sicuramente praticabile.
Mandi.
Messaggio
09-08-2011 00.00
Luca C Luca C
Grazie Luca.Mandi
Messaggio
09-08-2011 00.00
Clelia Clelia
E per il ritorno? Pensavi di scendere a Collina e ritornare a Pierabech con un pullman di linea (ne partono 4 al giorno da Collina a Forni- v. sito saf) o c'è qualche altro itinerario che permette un percorso ad anello?
Messaggio
09-08-2011 00.00
zephirus zephirus
pensavo di seguire la stessa via per tornare alla macchina, ma se mi dici che c'e' un pullman della saf per tornare giu' da Collina a valle, il sentiero 144 dal Lambertenghi al Tolazzi puo' essere un'ottima alternativa. Grazie :-)
Messaggio
10-08-2011 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Attenzione che la domenica la corsa Collina-Forni Avoltri non c'è. In alternativa puoi fare Lambertenghi - rif. Tolazzi - staipo da Canobio - casera Chianaletta - forcella Ombladet - casere Ombladet - Pierabeck, lunghetta ma con buoni panorami. Garantisco personalmente percorribilità fino a forcella Ombladet.
Mandi.
Messaggio
10-08-2011 00.00
marco.d marco.d
Se pernotti al Volaia, un'alternativa per rientrare a piedi il giorno successivo potrebbe essere di scendere fino a Collina (bar Edelweiss), poi risalire per il sentiero 176 fino alla forcella tra monte Ombladeet e monte Volaia e scendere per il 141 per ricongiungersi con il sentiero percorso in salita sotto la casera Bordaglia di sotto. Comunque una bella sgambata ... ciao!
Messaggio
10-08-2011 00.00
Clelia Clelia
Il percorso si fa interessante...
Luca di Collina, cosa consigli per il rientro? C'è qualche sentiero che riconduce in tempi ragionevoli a Pierabech? Zona Ombladet o altro? Tempi?
Messaggio
10-08-2011 00.00
luca c luca c
grazie mille a tutti per i consigli :-)
Messaggio
11-08-2011 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Quello che ti ho descritto è l'unico itinerario possibile se non vuoi rifare quello del giorno prima. Scendendo all'Edelweiss perdi altri metri di dislivello e ti ritrovi sullo stesso sentiero che sale dalla Staipo da Canobio. Puoi risparmiare un po' di dislivello tagliando dal crinale sopra malga Chianaletta all'ex chiasera Chiampei (ma su traccia non evidentissima non segnalata con segnavia!). Per i tempi, prendendola comoda ma non dormendo sei sulle 7-8 ore. Unica pecca: non hai appoggi per il pranzo.
Mandi.
Messaggio
14-08-2011 00.00
Clelia Clelia
Grazie.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva