il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 72 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

La forra di Las Callas sul Chiarsò

06-07-2011 00.00
graziano.bettin graziano.bettin
Consultando la guida "i sentieri dell'acqua" ho notato che questo percorso da Paularo è classificato con grado di difficoltà EE. Desidererei sapere quali sono gli aspetti più critici (mancanza di passamani? sentiero troppo stretto?). Pensate sia fattibile in sicurezza con un bambino di undici anni al seguito? Grazie per le risposte.
Messaggio
07-07-2011 00.00
luca.deronch luca.deronch
ho fatto il percorso descritto nel mese di maggio partendo da Villamezzo di Paularo. Il primo tratto discretamente lungo è tutto su comoda mulattiera alta sul torrente . Nell'attraversamento di un rio secondario ci sono dei tratti franati che richiedono un minimo di attenzione ma sono brevi. Superata la passerella sospesa di Fuset, dopo una discesa suc stretto sentiero si costeggia per un po il torrente e poi inizia il pezzo più spettacolare , la forra. Il sentiero è stretto e in alcuni tratti davvero a precipizio sul torrente . Tutto il tratto della forra è abbastanza aereo ma niente di difficile, non ci sono attrezzature ma solo un paio di punti sono particolarmente stretti da richiedere qualche attenzione in più sopratutto con bambini. La salita fino da Nelut uscito dalla forra è abbastanza ripida. E' comunque una bellissima esperienza che ti consiglio. La descrizione sul libro secondo me va benissimo. Forse avrai problemi a trovare l'inizio, io sono salito in auto più in su scendendo poi la stradina che porta alla briglia del rio Ruat dove puoi comodamente parcheggiare vicino ad un vecchio fienile.
Ciao Graziano, non so se mi sbaglio ma forse ci siamo già scambiati dei commenti su questo percorso...................
Messaggio
07-07-2011 00.00
ketlin ketlin
Io lo ho fatto un paio di anni fa. Il sentiero da Paularo all'attacco della forra in qualche punto è rovinato e se non è stato sistemato bisogna stare molto attenti. La forra ci sono stati degli amici è hanno detto che bisogna porre molta attenzione specie in salita. Da non farsi con terreno bagnato.
Messaggio
07-07-2011 00.00
Davide.Cattelan Davide.Cattelan
Buon giorno, il sentiero della forra l'ho percorso un paio di volte in questi ultimi tempi e mi piace moltissimo. Ci son andato anche con mio figlio ma mi risulta difficile darti una risposta certa perché il sentiero si restringe in alcuni punti ed è esposto e privo di attrezzatura(direi specie nella parte iniziale). Dipende secondo me dalla vostra esperienza e se gli può piacere un percorso di quel tipo: sicuramente non è da sottovalutare ed è da fare possibilmente con tempo asciutto(sicuramente non gelato).
Messaggio
07-07-2011 00.00
ivo.sentierinatura ivo.sentierinatura
Alle esaurienti risposte che ti hanno già fato aggiungo qualche nota. La definizione EE è, come dire, "cautelativa", passaggi difficili non ce ne sono ma l'esposizione in qualche punto è significativa ed è sempre molto difficile e soggettivo dare una valutazione. Per la partenza, troverai difficile, come è stato per noi, individuare l'inizio del sentiero in mezzo alle case. Conviene senz'altro seguire il consiglio di proseguire in auto fino alla briglia da dove i segnavia sono evidenti. Tieni presente che, in caso di portata d'acqua consistente, l'ingresso nella forra potrebbe decisamente complicato (la prima volta abbiamo dovuto tornare indietro). Infine dai una occhiata al filmato che abbiamo girato. Può essere utile per farsi un'idea:

http://www.youtube.com/watch?v=_wIXC1kpvfM&feature=channel_video_title

Stiamo lavorando attivamente al nuovo sito nel quale i filmati di SentieriNaturaTV saranno linkati direttamente alle escursioni.
Messaggio
07-07-2011 00.00
massimo massimo
Purtroppo non ho ancora fatto questa escursione ma siccome sono interessato anch'io ho cercato su youtube e ho trovato 2 filmati,uno anche eseguito da sentierinatura.Forse può servire a darti un'idea.
Mandi
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva