il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 141 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 7
Messaggio

Monte Plauris

03-04-2011 00.00
Bertolini Silvano Bertolini  Silvano
Vorrei chiedere se qualcuno sa dirmi se il monte Plauris è raggiungibile anche adesso partendo da Tugliezzo.
Grazie
Messaggio
04-04-2011 00.00
riemann riemann
Ieri ho camminato sulla cresta del Monte Amariana e da lì ho visto che la conca ai piedi del monte Plauris ed in cui passa il sentiero 701, è tutta coperta di neve. Sul versante nord dell’Amariana la neve scende fino a quota 1500 metri
Messaggio
04-04-2011 00.00
Bertolini Silvano Bertolini Silvano
Quindi mi sconsigli il plauris.
Ma da dove sei salito sull'amariana?E' fattibile in questi giorni?
Ti ringrazio,buona giornata
Messaggio
04-04-2011 00.00
luigimirella@libero.it luigimirella@libero.it
Dubito. Dalla parte di tugliezzo trovi neve sicuramente dal Passo Maleet.
Messaggio
04-04-2011 00.00
riemann riemann
Ho percorso il sentiero 415 giungendo dapprima al ricovero di Monte Forcella e poi ho proseguito fino alla forcella vicina al ricovero del Plan d’Ajars. Non l’ho raggiunto per via della neve; il dorso del monte Amariana era tutto coperto di neve quindi era impraticabile la sua salita.
Messaggio
05-04-2011 00.00
Walter.S Walter.S
Confermo forte innevamento di tutto il versante nord e la conca di Cjariguart (verificato visivamente dal M. Festa). La neve arriva fino a circa 1400-1500m. Lato sud, è presente ancora neve a chiazze appena sotto la vetta ed in direzione est. La cresta è sicuramente innevata. Spolverata di neve nella nottata del 04//04 fino a 1700 circa.
Messaggio
01-05-2011 00.00
Pietro. Pietro.
Fatta il giorno di Pasqua in solitaria, da Tugliezzo. Dai 1350 metri c'è ancora forte innevamento, specie quando la vallata si restringe in prossimità del passo Maleet. Io sono arrivato sino a quota 1560-70, ed ho abbandonato l'idea di proseguire per mancanza di ramponi, anche avendo la picozza al seguito, causa ghiaccio sul sentiero. Penso che, ancira qualche giorno e la cosa diventerà fattibile. Se vuoi arrivare sicuramente sulla cima del Plauris, vai dal versante sud e penso che non troverai difficoltà. Di neve non se ne vede se non piccole chiazze.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva