il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 181 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

autostrada Vittorio Veneto- Udine Tarvisio

26-08-2004 00.00
Gianluca Spizzo Gianluca Spizzo
ciao a tutti

sono di ritorno da una vacanza non proprio montanina (golfo di Napoli), e leggo su una rivista di montagna che Messner si è incaricato di vagliare la possibilità di costruire una autostrada che colleghi "finalmente" l'autostrada Mestre-Vittorio Veneto con la Udine-Tarvisio.

A parte che io nei miei verdi anni ho sempre osteggiato la A27 o come si chiama, che ha violentato paesaggi incredibili in Val Canale (basti pensare a Malborghetto con i piloni o a Dogna con le gallerie), a me l'idea di violentare nello stesso modo la Val Tagliamento fa venire la pelle d'oca: ve li immaginate Ampezzo e Forni di Sopra con i piloni?
Oppure la Val Pesarina con le gallerie? O Sappada con i viadotti?

A parte l'indecenza ambientale, non ne capisco l'utilità, dato che da anni si aspetta una autostrada (MAI FATTA) fra Udine, Pordenone e Treviso, che non attraversa certamente luoghi paesaggisticamente rilevanti, e invece i politici si inventano una autostrada che NON SERVE: chi vuole andare dal Cadore al Friuli o all' Austria, scenda giù con l'autostrada, utilizzi magari una bretella (questa sì utile) fra Treviso e Pordenone e Udine, e poi risalga. In alternativa, usi il Brennero.

Fare una autostrada in Carnia significa convogliare tutto il traffico commerciale (= migliaia di camion al giorno) diretto da Treviso a Udine, dalla autostrada di Mestre-Portogruaro direttamente nelle nostre valli carniche: volete un Brennero in Carnia? Messner ce lo sta dando.

Passando dalle parole ai fatti, voi avete idea di iniziative in merito? Occorrerebbe che noi friulani lasciassimo la nostra abituale indolenza nel fare sentire la voce, e facessimo crollare sul nascere questa idea oscena. NO alla autostrada in Carnia, sì alla autostrada Udine-Treviso. A costo di fare crollare i piloni a suon di plastico.

In Campania fermano i treni per non avere le discariche, dobbiamo fare sentire di più la nostra voce.

scusate i toni accesi, ma questa notizia mi ha fatto saltare letteralmente dalla sedia.

ciao, Gianluca
Messaggio
26-08-2004 00.00
Andrea P Andrea P
Personalmente vorrei vedere conclusa l'autostrada Pordenone - Conegliano prima di incominciare progetti assurdi tipo quello citato da Gianluca.
Ad ogni modo io ho sentito parlare in ambito della provincia di PN di un traforo del Monte Rest che colleghi il pordenonese alla Carnia. Posso chiedere ulteriori notizie a che ne sa piu' di me.
Saluti, Andrea
Messaggio
26-08-2004 00.00
Giuseppe Giuseppe
Calma, calma, con i tempi italiani nella costruzione di infrastrutture faranno prima il ponte sullo stretto di Messina che mezzo pilone in Carnia... Su una cosa sono d'accordo, che i friulani sono stati sempre piuttosto remissivi. Arriva uno con la parlantina facile, imbonisce tutti e siamo spesso inconsapevoli vittime... Speriamo che le cose cambino.
Messaggio
30-08-2004 00.00
Ezio Ezio
A quanto sembra se ne parla di più nel bellunese (vedi ad esempio alcuni articoli online del settimanale 'Amico del popolo' della primavera scorsa: www.amicodelpopolo.it/spalla/04/spalla24.html o www.amicodelpopolo.it/medio/04/medio17.html); tra l'altro il Commissario di governo con la delega in questione, Bortolo Mainardi, è proprio della provincia di Belluno. La provincia contermine è sicuramente più interessata della Carnia alla realizzazione dell'opera viaria. Però la sponda FVG sembra rispondere bene anche a livello di giunta regionale e non della sola ass.industriali di Tolmezzo (non nuova a chiedere infrastrutture che poi non utilizza, tipo bretella ferroviaria Carnia-Tolmezzo).
P.S.
Non è molto simpatico dire l'autostrada (oppure il centro di trattamento dei RSU, ecc.) fatela nel "giardino del mio vicino".
Messaggio
03-09-2004 00.00
Aldo Aldo
Mi sembra che sia stato già firmato un documento tra i presidenti della reg. Friuli e Veneto per la costruzione dell'autostrada che dici tu, così hanno mostrato nel tg3 regionale del veneto, quando inizieranno i lavori non lo so, io spero mai, ma purtroppo quando si tratta di distruggere sono abbastanza celeri.
Messaggio
08-09-2004 00.00
Gianluca Spizzo Gianluca Spizzo

ciao Ezio, e ciao a tutti.

riguardo all´autostrada, forse mi hai stracapito.
Il problema non è "non voglio che sia fatta un´autostrada nel mio territorio", il problema è "non voglio che sia fatta una autostrada inutile".

L´Italia è già piena di autostrade assurde, fatte a uso e consumo dei politici: guarda per esempio l´ autostrada Roma-Teramo, quella che passa sotto il Gran Sasso, che è percorsa da 2 veicoli all´ora, costa un fracasso di soldi, ed è stata fatta solo perchè Gava era teramano.

Sono _anni_ che si discute di una autostrada Conegliano-Udine, ma nessun ministro purtroppo è di Treviso o di Udine.

Adesso salta fuori il bellunese di turno, e facciamo scempio della valle del Tagliamento. Questo malcostume mi irrita, e mi irrita ancora di più l´atteggiamento accondiscendente delle giunte friulane e dei friulani in genere, "ca no si pensi che i Furlans a son daur". E invece sono "daur" veramente, se la pensano in questi termini.

scusa lo sfogo, ma girando il mondo ti assicuro che vedo che questo modo di gestire la cosa pubblica non è irreparabile, e va cambiato.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva