il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 140 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 9
Messaggio

Ferrata del Tramuntin

02-06-2010 00.00
Enzo.Morelli Enzo.Morelli
Qualcuno sà dirmi se è praticabile la ferrata del 'Tramuntin' sul M. Rest ?
Messaggio
02-06-2010 00.00
Paolo Monfalcone Paolo Monfalcone
fatta il 29 ott. 2009 è a posto però fai attenzione al meteo in quanto certi punti erbosi molto ripidi sono senza cavo ese bagnati sono tostini....
Messaggio
03-06-2010 00.00
Enzo.Morelli Enzo.Morelli
Grazie Paolo, perche' mi hanno detto che c'è un cartello di divieto all' inizio della ferrata, c'era anche quando sei stato tu?
Messaggio
03-06-2010 00.00
giuseppe.tolazzi giuseppe.tolazzi
Io l'ho percorsa ormai 5 anni fa ed era quasi "nuova". Richiede nel primo tratto imbrago, caschetto ecc. perchè non è banale. Tantomeno il tratto che segue su roccette, erba e catene fisse. Concordo che non va affrontata con terreno bagnato. Per avere notizie fresche e sicure prova a parlare con quelli del Cai di San Vito (http://www.caisanvito.it/) dato che sono stati loro ad idearla e ad allestirla.
Ciao! G.T.
Messaggio
04-06-2010 00.00
Enzo.Morelli Enzo.Morelli
Grazie Giuseppe
Messaggio
05-06-2010 00.00
Paolo Monfalcone Paolo Monfalcone
no quando ci sono stato non cera nessun cartello indicativo di divieto.......ciao...Paolo
Messaggio
07-06-2010 00.00
Beccio Beccio
Si devono valutare molto bene le condizioni metereologiche e anche fisiche dei partecipanti, perchè la salita è molto impegnativa e lunga, chiedi informazioni anche alla locale Sottosezione CAI di Tramonti di sopra. Mandi
Messaggio
14-06-2010 00.00
Serje Serje
L'ho percorsa il 05/06/2010.
C'è ancora l'ordinanza del sindaco in cui nè specifica la chiusura per la mancanza del collaudo etc...
La abbiamo percorsa comunque.
Ci sono dei tratti con catenella per 'cani' al posto del cavo di acciaio + ci sono dei tratti esposti su erba (sconsigliatissimo se bagnato).
IL PEGGIO PERO' SONO LE ZECCHE.
CI SONO PIU' ZECCHE CHE FILI D'ERBA. Mai visto una cosa simile.
Passi il tempo a scrollartele dalle braccio e dai pantaloni.
Ciò nonostante ne ho 'estratte' dalla pelle 2 alla malga 1 prima di salire in auto per tornare a casa + altre 2 a casa sopra la caviglia, nonostante calze pesanti e pantaloni lunghi. Lunedì successivo visita medica + prenotato vaccino.
Più o meno uguale i miei amici.
Io in te eviterie.
Messaggio
14-06-2010 00.00
Enzo.Morelli Enzo.Morelli
GRAZIE- SERJE
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva