il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 116 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 5
Messaggio

Info sentiero Portis-Bellina

22-03-2010 00.00
Plauris Plauris
Ho notato che nella nuova carta Tabacco n°20 il sentiero che sale da Portis fino al ricovero Bellina non è più segnata. Sapevo fosse franato qualche tempo fa, ma comunque era agibile facendo molta attenzione nel punto dove si era staccata la frana. Adesso la situazione com'è? Ci si può transitare ancora? Grazie
Messaggio
22-03-2010 00.00
bruno bruno
L'ho percorso di molti anni fa prima della frana. A me però risulta che è stata tracciata una variante che permette di passare. Se passi sulla S.S. Pontebbana venendo da Venzone prima di Portis sulla destra c'è il cartello di inizio sentiero, prova a fermarti e leggere quello che sta scritto. Ciao
Messaggio
23-03-2010 00.00
Nadia Nadia
che io sappia è stao dismesso ma a proprio rischio e pericolo si può transitare ancora. Il nuovo tracciato porta a fare un lunghissimo giro che passa da un piccolo ricovero posto sotto la cima Somp Selve per poi arrivare al Bellina....io ho la cartina vecchia ed il tracciato è segnalato in nero. Percorso tre anni fa in salita e scesa per il sentiero dismesso....la frana era ancora li incombente sopra le nostre teste!.
Messaggio
24-04-2010 00.00
francesca.passudetti@libero.it francesca.passudetti@libero.it
il Cartello con il vecchio sentiero che dici tu è stato tolto definitivamente..ora bisogna passare per un altro ricovero per poter arrivare al Bellina da Portis, e il giro è molto più lungo.
Messaggio
05-05-2010 00.00
IenaInside93@hotmail.it IenaInside93@hotmail.it
percorso il 05/04/2010,completamente libero da neve.è stato dismesso causa frana nel tratto finale,ma è comunque percorribile.nel tratto franato prestare leggera attenzione a non smuovere sassi,tutto qui!
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva