il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 62 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

presoldon

07-01-2009 00.00
alessandro 68 alessandro 68
Buongiorno, qualcuno di voi ha fatto il sentiero 809 che da sella Chianzutan va a Presoldon? E' fattibile? grazie e saluti a tutti Alessandro
Messaggio
07-01-2009 00.00
Walter.S Walter.S
Ciao!Ho percorso il sentiero in data 07/12. Ho avuto fortuna perché una persona mi aveva preceduto, non essendoci mai stato, "aprendo" la strada. Se non sbaglio è tornata neve dopo ma non mi ricordo esattamente. C'è un rischio di perdere la traccia se dopo le nevicate non è passato nessuno, infatti, anche in tale data l'ultimo tratto era improvvisato, forse anche per evitare un tratto aperto e molto ripido (rischio slavine). In tale data, la strada di accesso alla cava che parte poco prima di sella Chianzutan e che passa anche per casera Presoldon era stata percorsa da una ruspa cingolata che aveva "distrutto" lo spesso manto nevoso rovinando un'eventuale ciaspolata!!
Messaggio
07-01-2009 00.00
Alberto Beinat Alberto Beinat
Caro Alessandro,
sono passato da Malga Presoldon il 2 gennaio scorso salendo lungo la strada forestale verso la cava sotto il Lovinzola (non raggiunta). Il clima era polare. La malga è notevolmente frequentata e le tracce sulla stradina non richiedono l'uso delle ciaspe. Fuori dalla strada la neve è molto dura e richiede l'uso di ramponi e di piccozza (per arrestare eventuali scivolate).
Un saluto. Alberto.
Messaggio
12-01-2009 00.00
Andrecosmico Andrecosmico
Ciao, io sono stato il giorno 26 dicembre 2008 seguendo la strada. La neve era molto dura e in alcuni posti ho incontrato ghiaccio. Confermo quanto detto da Alberto per quanto riguarda la traccia fatta dagli escursionisti.lungo tutta la strada. La malga era per il 90% coperta di neve.
Mandi
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva