il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 156 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

richiesta consigli per escursione a fusine

01-11-2008 00.00
karin karin
domani vorremmo andare con mio marito a camminare intorno all'area di Fusine (mio marito e' spagnolo e non ha ancora visto i laghi!). siamo soci del CAI e camminiamo seriamente (anche parecchio dislivello). chi ci consiglia un itinerario interessante? grazie!
Messaggio
03-11-2008 00.00
Luca Luca
Ciao... Un itinerario interessante da fare è quello che porta al Rifugio Zacchi ( forse chiuso... ) dal lago superiore di fusine in circa 1 ora su comodo sentiero. Dal rifugio seguire le indicazioni per l'Alpe Vecchia, meraviglioso giardino sotto le immense pareti della Veunza e del Piccolo Mangart di Coritenza. Da lì ci sono due possibilità di rientro: attraverso un sentiero che riporta ai laghi in poco più di un'ora o, allungando un pò di più il giro, attraverso il sentiero per il bivacco Nogara, dove, dopo circa un'oretta il sentiero 517/a riporta ai laghi, passando per la meravigliosa Alpe Tamer... Entrambi i sentieri di discesa dall'Alpe Vecchia possono risultare scivolosi, visto le abbondanti piogge e il camminamento nel bosco. Buona camminata
Messaggio
03-11-2008 00.00
bruno bruno
Luca vi ha dato un eccellente consiglio, aggiungo solo che se volete raggiungere una cima, partendo dal lago superiore c'è il Picco di Mezzodì (vedi descrizione nel sito) oppure i laghi (tutti e due) si possono costeggiare grazie a dei comodi sentieri. L'incognita è la stagione in quanto se dovesse cominciare a nevicare il Picco di Mezzodì credo sia da rinviare all'anno prossimo mentre il rifugio Zacchi e il giro dei laghi si può fare in qualsiasi stagione (occhio a non cadere in acqua). Ricordo che anni fa battevano una bellissima pista da fondo che dal lago superiore andava verso l'alpe Tamer e tornava verso il lago passando presso l'Alpe del Lago, mi sembra che l'anello era di 7 km. Ciao e buone camminate.
Messaggio
03-11-2008 00.00
luca.deronch luca.deronch
un altro giro interessante potrebbe essere il percorso ad anello salendo le pendici del monte Svabezza da dove puoi godere buoni panorami sui laghi e su tutta la maestosa parete del Mangart. Seguendo questo percorso puoi salire con breve deviazione (meno di mezz'ora) alla "Porticina" ed eventualmente alla Ponza Piccola con facile arrampicata di I grado . Ritornando sui tuoi passi scendi poi alla capanna Ponza e continui verso il rifugio Zacchi che dovrebbe essere chiuso. Puoi scendere dunque ai laghi oppure se hai gambe e tempo allungare il percorso proseguendo per l'alpe Vecchia e scendendendo per l'Alpe Tamer. Tutto molto bello, in autunno i larici sono uno spettacolo. C'è una relazione del 2003 anche sul sito. Difficoltà nessuna tranne un breve tratto protetto da un cavo passamano. Attenzione solo se ha piovuto nei tratti in discesa dall'alpe. Senza la Ponza più o meno 900 mt e circa 6 ore buone
saluti
Luca d.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva