il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 107 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 1
Messaggio

Monte Cabia- Breve anello alternativo

09-06-2017 21:59
enzo.cl enzo.cl
Con questo piccolo anello di 7 km.si possono raggiungere gli stavoli Corona utilizzando una bella carrareccia che parte dal paese di Cabia. Parcheggio nella piazza della chiesa e si continua brevemente a piedi per la strada fino al divieto di transito. Si prende la stradina che alla destra della piccola fontana, con moderata salita, sale poi nel bosco fino ad arrivare ad alcuni stavoli abbandonati dove termina. Questi sono gli stavoli Corona ed un segno bianco e rosso sul muro indica il sentiero 411. A questo punto si indovina il percorso girando verso sinistra percorrendo una traccia nell’erba alta che punta verso un’altro stavolo e, con un sospiro di sollievo, si trova una bella mulattiera che sale nel bosco. Si sale tranquillamente (della serie - da qualche parte si arriverà, perchè di indicazioni non c’è traccia), passando vicino ad un’altro stavolo nel prato ed arrivando ad uno slargo che non è altro che la fine della strada forestale che sale dagli stavoli Cusin e da Cabia. Dopo qualche centinaio di metri si passa a fianco del famoso stavolo Suart (nominato nell’altro intervento) e poi, seguendo la larga strada, si torna a Cabia. Attenzione all’ultimo bivio dopo gli stavoli Boglierin perchè andando a destra si scende per la mulattiera al borgo Scludizza: quindi tenersi sempre sulla strada asfaltata che ci riporta in breve alla fontanella di partenza.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva