il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 239 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

lassù avviene che...

01-01-2004 00.00
agomago agomago
Vi propongo due righe molto belle e significative...

Lassù avviene che l'egoista dimentichi un po' se stesso, che l'uomo di parte sia tentato di riconoscere nell'avversario politico un fratello, che il pigro sia scosso in tutte le fibre, che il pessimista speri, l'addolorato si consoli e lo scettico si commuova.
Non c'è che un uomo cui la montagna non giovi: l'orgoglioso, per il quale la vetta è l'altare dell' "io".
Ma, in generale, chi lascia la città per le solitudini alpestri mosso dalla nostalgia di un mondo alto e puro, il vero amante della montagna (non, ben inteso, l'acrobata vanitoso) ha un cuore umile, e un intimo, talvolta inconsapevole, desiderio di purificazione.
( Da uno scritto di R. Patocchi )

Buon 2004 tra i monti a tutti. Agomago.
Messaggio
02-01-2004 00.00
Delio Delio
Belle parole...ma temo che la realtà sia meno bella. In montagna ci portiamo sempre dietro il nostro essere, il bene ed il male; non credo che la montagna abbia il potere di migliorarci, anche se è bello sperarlo.
Messaggio
03-01-2004 00.00
Cristina Cristina
Caro Delio,
di certo la montagna non può cambiare il carattere delle persone,ma credo che possa contribuire a migliorarlo,proprio perchè immersi nella natura,che ci da tanto e non ci chiede nulla in cambio,ci si sente appagati sereni con se stessi e con gli altri,a me fa raggiungere una pace interiore ogni volta che m'incammino,qualsiasi sia la meta,e ti assicuro al giorno d'oggi non è poco.
Mandi Cristina
Messaggio
04-01-2004 00.00
agomago agomago
Certo andar per monti non cancella i problemi e le difficoltà della nostra vita quotidiana e non può cambiare le persone. Penso, però, che farsi una bella sfacchinata per sentieri cim aiuti a essere un po' più sereni e tranquilli sia nel lavoro, sia nei rapporti con le persone. Io, quando torno a casa mi sento così... come dire... un po' "guarito"!!!
Vi faccio una domanda: quando camminate per le montagne, non vi sentite come se foste a casa vostra???
Messaggio
05-01-2004 00.00
monica monica
in certi luoghi ... finalmente a casa
Messaggio
05-01-2004 00.00
agomago agomago
vedo che la pensi come me... grande... ciao
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva