il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 110 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

Altro su alimentazione

17-06-2008 00.00
Guido Guido
Ho letto la discussione inerente l'alimentazione. Anche io come Mauro mi sono chiesto tante volte cosa mangiare per un'uscita in montagna.
Nella discussione precedente si è capito parecchio, ma io vorrei una precisazione riguardo la suddivisione degli alimenti fra colazione e i pasti durante la camminata?
Si è parlato di frutta secca... poi anche le banane... meglio mangiare questi frutti a colazione o durante il cammino? E lo yogurt sarebbe un buon pasto in montagna?
Grazie anticipatamente
Messaggio
17-06-2008 00.00
bambinodoro bambinodoro
Sinceramente qua ci vorrebbe un medico ;-)
Io non faccio mai colazione alla mattina, prima di partire, a meno che non mi trovi in rifugio (rarissimissimo). Solitamente parto da casa alla mattina presto, anche 4.00/4,30 e non ho ne il tempo ne la voglia di far colazione a quell'ora. Magari appena arrivati sul luogo di partenza, una cioccolatina. Poi non ho una suddivisione dei "pasti" come a casa. Esempio: quando vado per cime mangio qualcosina (frutta secca) ad un punto intermedio (bivacco/casera) oppure sotto l'attacco della via/parete mentre ci si prepara. Arrivo in vetta, foto, altro veloce spuntino, un po' d'acqua e giù. Poi alla base/bivacco con la calma si mangia un po' di più. Ancora, alla macchina magari spuntino con qualcos'altro da mangiare e bere. Poi alla sera, a cena, che dio aiuti chi fa da mangiare ;-) ma io sto bene così, leggero, faccio fatica appesantito da robe strane da mangiare...
Messaggio
17-06-2008 00.00
Guido Guido
Pure io parto presto la mattina... Più o meno verso le 06.00. Però sento proprio il bisogno di fare una colazione abbondante rispetto al solito per caricarmi di energia. E questo per me non è un problema perchè più o meno ho sempre 2 ore di auto da fare prima di arrivare a destinazione e pertanto ho tutto il tempo che mi serve per digerire e partire leggero.
Poi un paio di spuntini lungo il tragitto e, in cima, soprattutto perchè c'arrivo sempre fra le 12.00 e le 14.00, pranzo con un panino abbondantemente farcito con affettati e una buona mela per "pulirmi la bocca"... Nella discesa, invece, solitamente tendo a non mangiare più nulla e mi limito a bere e basta... poi nn so se questo sia corretto o meno... So solo che mi sono sempre comportato così e sarei curioso di sapere se modificando qualcosa nell'alimentazione aumenterei le mie prestazioni o meno?!
Ma questo mi sa che devo provarlo da me... nessun altro mi conosce meglio di me stesso no?!?
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva