il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 237 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 2
Messaggio

difficoltà minima

04-03-2008 00.00
sonia sonia
Bella questa cosa della difficoltà minima proposta da gigi sul guest-book....
pensiamoci caro ivo
in montagna si incontrano spesso i pianti dei bambini provocati da genitori troppo pretenziosi
quei bambini non ameranno mai la montagna
e al nostro caro gigi futuro papà .....tanti, anzi tantissimi auguri ......



Messaggio
09-03-2008 00.00
bruno bruno
Secondo me la difficoltà T potrebbe essere quella che corrisponderebbe a difficoltà minima. Chiaramente un itinerario T ma che comporta un dislivello importante va valutato per portare i figli in montagna. Io, quando mia figlia era piccola ho cercato di portarla facendo escursioni di 400-500 metri di dislivello al massimo. Il problema era convincerla ma fatto quello veniva volentieri e si divertiva. Per dare un'idea a quattro anni l'ho portata all'Alpe Bistrizza sotto l'Osternig dal Nordio e a Malga Tuglia dai piani di Vas e per qualche anno le escursioni erano a questo livello come impegno fisico. Saluti a tutti, buona montagna e speriamo che il tempo si rimetta al bello.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva