il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 40 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

Info sentieri e ferrate

12-07-2014 14.19
billiringo billiringo
Chiedo se qualcuno sa darmi notizie fresche se sono fattibili le ferrate dello Zermula e del Zuc della Guardia e come sono le condizioni dei sentieri per il Bivera e il Clap Savon da casera Razzo.
Grazie e buone camminate
Messaggio
12-07-2014 16.00
laura.molinari laura.molinari
Siamo saliti proprio oggi 12/7 per la Ferrata degli Alpini al Zuc della Guardia, tutto in ordine, niente neve ne' sulla ferrata, ne' sul versante nordovest utilizzato per la discesa; ce n'è nella conca sotto la Forca di Lanza (se si fa il "giro lungo" per arrivare all'attacco), ma non dà problemi. Per quanto riguarda la Nord dello Zermula, alcuni escursionisti ci hanno riferito di aver rinunciato, in quanto hanno trovato parecchia neve prima dell'attacco e non erano attrezzati.
Messaggio
12-07-2014 16.36
billiringo billiringo
Grazie Laura
Messaggio
13-07-2014 22.09
marco.d marco.d
Ciao ho fatto le ferrate dello Zermula e dello Zuc della Guardia sabato 5 luglio. Come già scritto per lo Zuc della guardia è tutto a posto. Per lo Zermula c'è ancora l'abbondante nevaio all'attacco, comunque superabile senza problemi, anche se è opportuno l'uso dei ramponi. Il vero problema è un ulteriore accumulo di neve che ostruisce un canale verticale a circa 1800 m di quota. Si è formato un crepaccio di 2/2.5 m che rende difficoltoso (e a mio parere molto pericoloso) raggiungere le attrezzature che ricominciano sul fondo del crepaccio e che in quel tratto risalgono una placconata verticale. Noi, armati di ramponi e piccozza abbiamo attraversato in orizzontale il nevaio sulla sommità, e quindi abbiamo percorso un tratto di 30/40 m con passaggi di I/I+ fino a ricongiungerci con la via attrezzata che, superato il salto verticale, piega decisamente a sinistra. Quindi per passare si passa, ma con un minimo di esperienza e di pratica nel muoversi in assenza di attrezzature.
Saluti
Messaggio
14-07-2014 19.31
billiringo billiringo
Grazie Marco, aspetterò ancora visto che devo portare un principiante, per quanto riguarda il Bivera e il Clap Savon sapete dirmi qualcosa?
Messaggio
04-08-2014 16.38
MauroGo MauroGo
Ultimo aggiornamento. Sono salito stamattina sulla Zermula per la ferrata "amici delle montagna" e non ho avuto alcuna difficoltà con la neve. Anche il famoso crepaccio descritto da Marco è ridotto ormai a una cosa minima e non crea più alcuno ostacolo nella progressione lungo la ferrata. Le attrezzature sono tutte in ottimo stato e non ho incontrato rocce bagnate. Stesso discorso per la ferrata degli alpini del Zuc della Guardia, anche qui nessuna traccia di neve né sulla ferrata né sulla normale che scende dall'altra parte. C'è solo da fare un po' di attenzione al fondo scivoloso in corrispondenza dei tratti attrezzati della normale (se uno non si sente sicuro è meglio che usi il set da ferrata anche lì). Mauro.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva