il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 86 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

Bivacco Davanzo per foto in notturna

11-09-2013 22.02
catte78 catte78
Ciao a tutti.
Io ed un mio amico appassionati oltre che di montagna di fotografia vorremo trascorrere una notte in bivacco per fare foto alle stelle...
Avremmo pensato al bivacco Davanzo per la sua posizione.
Non ci sono mai stato...la strada, oltre a non essere segnata è di difficile percorrenza considerando che dovremmo portarci dietro cavalletti e parecchi chili di attrezzatura? Il bivacco è molto frequentato? E' ovvio che noi per fare foto in notturna dobbiamo star svegli fin tardi dando sicuramente fastidio se ci sono altre persone...
E poi se avete altri consigli su zone diverse sono ben accette e vi ringrazio fin d'ora.
Mauro
Messaggio
12-09-2013 09.56
Pietro_Casarsa Pietro_Casarsa
Ciao,
Il Bivacco Davanzo è in una posizione favorevole sia per le foto che per gli speleologi!Perciò te lo sconsiglio per la forte frequentazione da parte loro.
Per Foto in notturna, prova il Bianchi in Val Alba che è abbastanza agevole arrivarci o il Cjasut dal Sior (ma la frequentazione è più elevata). Il Battaglione Alpini Gemona in Val Dogna, tutto per mulattiera e in un ora sei su(con zaino da 10 Kg e buon allenamento). Il Grauzaria dalla Val Aupa. C.ra Turriee da Paularo.
Fammi sapere dove siete finiti alla fine
Messaggio
13-09-2013 15.53
brunomik brunomik
Immagino che il sito dovrebbe permettere di vedere una buona parte del cielo e quindi un buon posto potrebbe essere il bivacco Marussigh però quando vai non sai mai se troverai gente e quanta. Un altro posto che così a naso potrebbe essere ok è il ricovero Francescutto nei pressi della casera Montemaggiore (zona Forni di Sopra) o forse anche il ricovero Igor Crasso a Sella Buia (partendo da Stolvizza). Ma senza doverti tormentare tanto con il peso del necessario potresti provare con il ricovero posto ad ovest della cima del Cuarnan anche se lì credo che le luci della pianura danno un po' di fastidio. Però avresti solo 300 metri di dislivello da fare, caso mai facci sapere
Messaggio
13-09-2013 16.59
laura.molinari laura.molinari
Se ti va bene anche un rifugio da raggiungere con poca fatica a causa del carico anziché un bivacco, perché non pensare al Di Brazzà, sui piani del Montasio? Quota 1660, 20 minuti max mezz'ora dal parcheggio, ampia visibilità verso sud-ovest, non dovrebbe esserci inquinamento luminoso, prenotando sei comunque sicuro di trovare un posto letto ...
Messaggio
13-09-2013 17.07
laura.molinari laura.molinari
P.S.: se vai più avanti quando il rifugio è chiuso, è disponibile un confortevole locale per bivacco invernale.
Messaggio
15-09-2013 09.45
catte78 catte78
Grazie a tutti. Stiamo valutando assieme al mio amico un po delle vostre gentilissime proposte. Per il momento il bivacco battaglione Alpini gemona è il più gettonato. Con l'attrezzatura il dislivello da fare è sensibile...ma abbiamo tutto il giorno per fare una cosa che normalmente si fa in massimo 2 ore...quindi...e poi la vicinanza della cima del miezegnot ci attira...magari per un bel tramonto. Se tutto va bene dovremmo andare domenica e lunedi prossimo.

© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva