il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 83 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 16
Messaggio

Monte Frascola

17-08-2013 18.01
loredana.bergagna loredana.bergagna
Ciao a tutti; dal Clapsavon & C. mi ha incuriosita l'aquila del Frascola, ho visto sulla carta che da casera Chiampis partono i sentieri 392 e 386 che compiono un anello del Frascola ma non mi parrebbe giungere in vetta.
Chiedo:
a) qualcuno li ha percorsi? Difficoltà? Tempi?
b) si giunge alla cossidetta "aquila"?
Grazie e buonissime camminate.
Messaggio
17-08-2013 19.00
giuseppemalfattore giuseppemalfattore

Ciao LOREDANA e buone escursioni, mentre ti rispondo rimpicciolisco un po’ di foto che ti allegherò, bene il Frascola un paio di anni fa insieme agli amici di tramonti lo abbiamo manutenzionato e l’336 è uno di questi sentieri . Personalmente ho fatta la solitaria da dopo tramonti seguendo il sentiero 377 e dopo 392 risalendo il torrente Viella passando per casera Chiampis fino alla vetta .Con l’allenamento che hai e visto che non comporta arrampicata e ne esposizioni se riesci a essere all'attacco del sentiero che parte dalla valle tramontina per le 05:30 lo fai in giornata , l’aquila la scorgi dal canale di Meduna se risale verso la casera di chiampis dal canale precedentemente citato seguendo prima il sentiero 836 che parte dal’abitato di tramonti di sopra fino a frassaneit risalendo parallelamente al torrente meduna (l’auto la puoi lasciare dopo alcune centianai di metri alla fine di una carreggiata ) aggirando un rudere di scuola ora adibito a ricovero risale fino alla forcella del Frascola, m questo sentiero è ripido e faticoso e non tanto appagante come il precedente descritto. Ala forcella del Frascola pervieni salendo l’ultimo tratto tra ghiaie e massi , dalla forcella il sentiero 386 scende fino a congiungersi con il 392 nella val viella dove noterai la casera dal tetto rosso, da qui risali a destra della casera avendo a fronte il frascola, il sentiero non è ripido sotto la forca del bech gira a sinistra e qui i segni si fanno radi , risalendo il catino roccioso ti mantieni sulla sinistra stai attenta a i segni fino a quando risalito il catino arrivi ad una selletta, attenzione ad non andare nel canalone a destra, ti porti tutta a sinistra e li noterai radi segni e una freccia sulle rocce che ti indica la cima, seguendo i segni e aggirando la parete sulla sinistra ti porterai alla base della cima dopo pochi metri ti ritrovi in vetta e li troverai la croce in metallo, per la discesa ridiscendi fino a dove c’era i segno della freccia per la vetta ti mantieni sempre sulla sinistra ( stelle alpine ) fino a notare davanti a te un canalone grande ripido e ghiaioso, lo costeggi sulla sinistra seguendo alcuni rari segni e li dovresti trovare i raponzoli sulle rocce, finito il canalone segui il sentiero che aggirando alle spalle l’aquila ti porta a ricongiungerti con il 386 lo risali e da qui ritorni all’auto come sentiero di andata , i tempi sono più brevi di quello fatto da me , ma fattibile in giornata . appagante, selvaggio , una delle montagne più belle del Friuli e bella dentro e vederla da lontano una delle regine della val tramontina , per altre delucidazioni mi scrivi in mail . Buone escursioni , allego foto.
Malfa
Messaggio
17-08-2013 19.05
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
casera chiampis e il frascola sullo sfondo
Allegato: frascola 115.jpg
Messaggio
17-08-2013 19.13
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
forca del bech
Allegato: frascola 139.jpg
Messaggio
17-08-2013 19.15
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
il catino roccioso da risalire
Allegato: frascola 163.jpg
Messaggio
17-08-2013 19.18
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
il sentierino da risalire posto a sinistra delle selletta sopra il catino roccioso.
Allegato: frascola 183.jpg
Messaggio
17-08-2013 19.44
loredana.bergagna loredana.bergagna
Caspita, grazie mille per la prontissima risposta, me la salvo e conservo; in effetti sembra lungo l'avvicinamento e si, ho camminato fino a 12 ore ed oltre, ma qui ci sono perdite di quota che vanno poi risalite, per adesso metto il tutto in cassaforte. Grazie ancora
Messaggio
17-08-2013 19.54
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
Grazie a te , ti allego le ultime foto, ma penso che con il sentiero che vuoi fare tu in meno di 8 ore lo fai ;) buona serata
Messaggio
17-08-2013 19.55
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
sotto la cima
Allegato: frascola 201.jpg
Messaggio
17-08-2013 19.56
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
la cima
Allegato: frascola 207.jpg
Messaggio
17-08-2013 19.57
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
la val viella dalla cima
Allegato: frascola 224.jpg
Messaggio
17-08-2013 19.57
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
alla base del canalone detrittico
Allegato: frascola 288.jpg
Messaggio
17-08-2013 20.04
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
raponzolo
Allegato: frascola 278 - Copia.jpg
Messaggio
17-08-2013 20.05
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
l'aquila rocciosa vista dalle spalle
Allegato: frascola 303.jpg
Messaggio
19-08-2013 00.00
mitchbassist mitchbassist
Ciao, non ho ben capito cosa intendi come "Aquila del Frascola dal Clapsavon & C."
Comunque:
a) Il giro largo per Tramonti-377-Chiampis-392-386-Frasseneit-Tramonti richiede 10h30'. In alternativa, si può pensare di parcheggiare all'imbocco del 377, fare l'anello Chiampis-392-386-Chiampis e rientrare per il 377, credo sia più veloce. La direttissima da Frasseneit non ne ho idea. In ogni caso, tieni presente che: per un eventuale pernottamento in Chiampis, si dorme su tavolato; il canalone nella foto del Malfa, è valutato dal Fradeloni alpinistico. Niente di impossibile, ma ripido e con ghiaie instabili. Se hai presente la discesa da Forcella del Vallone in Riobianco, quello del Frascola è un pò peggio.
La salita finale al Frascola richiede una deviazione di 30 minuti tra andata e ritorno su traccia tra zolle e mughi. Difficoltà EE
b) Per quanto riguarda l' Aquila del Frascola, so che si raggiunge dalla forca del Frascola seguendo segnavia non convenzionali che portano, tra mughi e passaggi esposti all'ala occidentale. Consiglio a riguardo di consultare la guida "Alta valle del Meduna" di Giorgio Madinelli.
Oppure questa...
http://www.latanadellorso.altervista.org/via%20della%20rampa/report.html

Saluti
mitchbassist@libero.it
Messaggio
19-08-2013 09.52
masurie masurie
Le foto in questione credo riguardino il Frascola e non l'Aquila. Per l'Aquila i passaggi mi risultano impervi e sprotetti quindi grossa attenzione. Consiglio di salire a Forcella del Frascola da Casera Chiampis e non da Frassaneit, molto più bello e agevole anche se più lungo.
Ciao
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva