il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 104 ospiti - 4 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

info casere

30-08-2007 00.00
fulvio 84 fulvio 84
devo dire che questo sito / blog è di un' efficacia pazzesca...
e si che ne ho girate di casere ma tutti questi nomi veramente non li avevo mai sentiti.. questo conferma quanto bella sia la nostr amontagna e che prima di spingerci tanto lontano merita soffermarci ed apprezzare cio' che abbiamo qui nei dintorni.. sto valutando tutti questi nomi che mi state dando e se qualcuno ne ha altri ben venga.. almeno così posso andare a fare quattro passi nelle poche domeniche di libertà.. mandi e grazie a tutti
Messaggio
30-08-2007 00.00
alessandro 68 alessandro 68
c'è un bellissimo libro chiamato "andar per casere in carnia" credo edito dalla Tipografia Moro Andrea di Tolmezzo (in collaborazione con l'ASCA o forse solo con il CAI di Tolmezzo... la memoria fa brutti scherzi) non dovresti avere problemi a recuperarlo in una buona libreria se hai occasione compralo ne vale la pena soprattutto per le escursioni invernali quando andare in quota è impossibile o comunque difficile.
Questo fine settimana mettono bello al limite temporali pomeridiani!!! Evviva
Messaggio
31-08-2007 00.00
Giuseppe Giuseppe
Mi associo ai consigli fin qui dati consigliando (ma forse ci si mette un po' più di un'ora) il ricovero Battaglione Alpini Gemona sotto il Jof di Miezegnot partendo dalla Sella di Sompdogna (testata della Val Dogna, Alpi Giulie). Pochi posti ma gran bel posto con panorama imponente del Montasio. Accogliente anche il Rif. Vualt in Val Alba presso Moggio (gruppo del Zuc dal Bor); potendo lasciare l'auto nell'apposito spiazzo della strada della Val Alba, lo raggiungi in meno di un'ora su strada forestale interdetta al traffico. Sopra Tugliezzo (si sale da Carnia, versante nord del Plauris, Prealpi Giulie) in poco più di un'ora raggiungi il ricovero E.Franz. Su questo ricovero non mi sento di dare notizie certe; quando ci sono stato qualche anno fa era in ristrutturazione e perciò per info è meglio chiedere al Parco delle Prealpi Giulie (Centro Visite e Foresteria a Prato di Resia Dal martedì alla domenica dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
Piazza Tiglio, 3 - 33010 Resia (UD)
0433 53483
0433 53534
centrovisite@parcoprealpigiulie.org).
Infine, c'è Malga Cregnedul di Sopra raggiungibile in meno di un'ora da Sella Nevea ma anche qui non so molto sullo stato dei letti e suppellettili. Di bello è che questa malga-ricovero ti consentirebbe il giorno dopo di completare il cosiddetto giro delle malghe del Montasio, itinerario semplice semplice ma panoramico sul Canin e sul Montasio stesso. Qui per info credo che se chiami AIAT di Tarvisio (0428-2392, http://www.tarvisiano.org) ti possono dire qualcosa.
Dato che ci siamo -e poi davvero concludo- forse è bene dire anche dove NON andare a dormire sopratutto con bambini al seguito: mi riferisco all'ingiustamente trascurato rifugio Brunner nel Vallone di Riobianco, Alpi Giulie. Costruzione storica (era la casa di caccia del Re di Sassonia quando veniva nel Tarvisiano) è stata negli anni abbandonata a sè stessa tanto da essere impraticabile, un vero peccato.
Ciao e buona camminata.

© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva