il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 115 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

Piani del Montasio

15-05-2013 14.19
Fabrizio Fabrizio
Ritornando sull'opportunità di far arrivare il Giro d'Italia ai Piani del Montasio, che io avevo criticato su questo forum, adesso che hanno asfaltato le strade, quale ghiotta occasione per organizzarvi una manifestazione motoristica? Leggete qui.
http://www.foxsport.it/index.php?option=com_content&view=article&id=33769:motori-malga-montasio-dopo-il-giro-ditalia-di-ciclismo-vi-arrivera-anche-il-giro-del-friuli-in-fiat-500&catid=39:motori&Itemid=61.
Messaggio
15-05-2013 14.38
luca.decillia luca.decillia
Io oltre al giro d'Italia sono favorevole a delle manifestazioni che interessino la strada appena sistemata, in un numero limitato e non per qualsiasi evento selvaggio. La carovana del giro (sepppur con tutte le auto al seguito) o una sfilata di 500 non penso portino problemi...molti di più sono quelli arrecati durante la stagione estiva da decine se non centinaia di auto al giorno che risalgono la strada, me compreso (inquinamento atmosferico e acustico a palate). Luca
Messaggio
15-05-2013 19.29
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
condivido ,c'è gente che con l'auto arriva fino alla malga per comprare il formagio , il turismo porta soldi , poi di questi tempi ...
Messaggio
15-05-2013 21.35
GiulioTS GiulioTS
Ciao a tutti prima di vedere in televisione il tratto Friulano del Giro d'Italia ero molto preoccupato per i lavori di messa in siccureza del percorso in particolare nel tratto del Cason di Lanza. Ho dovuto ricredermi fortunatamente sia nel comprensorio di Paularo che di Sella Nevea non ci sono stati grossi stravolgimenti anzi ora con il manto stradale riasfaltato e sistemato sarà ancora più piacevole e sicuro frequentare queste zone per le nostre escursioni .Penso inoltre che di tanto in tanto qualche iniziativa di valorizzazione non eccessivamente impattante sull' ambiente ci possa stare . Per mantenere sempre in ordine ed efficenti queste strade poi si potrebbe pensare ad un accesso a pagamento ovviamente residenti esclusi .Buone escursioni a tutti
GiulioTS
Messaggio
16-05-2013 12.01
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
Giulio concordo , è stata un idea intelligente quella di portare il giro in due luoghi affascinati e pieni di storia dellla nostra regione, avere tutto a posto e funzionante non toglie il piacere della montagna ,anzi , le sensazioni che provi quando superi il passo di Pramollo e valichi in Austria, se poi ti viene voglia di selvatico basta andare nelle nostre dolomiti ;)))
Messaggio
17-05-2013 00.42
Matthew Matthew
Sarò sincero: non mi piace l'idea di un eccessivo traffico in zone di un grande interesse naturalistico e paesaggistico, ma seguire in diretta la tappa del Montasio, come quella del Vajont, è stato per mer me molto entusiasmante! E' sempre un auspicio che le nostre terre di montagna siano giustamente valorizzate!
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva