il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 180 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 7
Messaggio

Secondo voi chi è stato?

04-04-2013 16.52
matteo.brunoro matteo.brunoro
Il 03/03/13 sono salito fino al rifugio Pordenone in Val Cimoliana e circa a metà sentiero ho trovato i resti di due coscie di capriolo credo, e una chiazza di sangue giusto sotto l'albero il resto la testa e il tronco non c'erano e tutt'attorno non si vedevano tracce evidenti di altri animali. Allego la foto anche se pessima (scusatemi ma quel giorno non ho portato via la macchina digitale ma solo l'analogica che tralaltro come si vede ha fatto un pò i capricci).
Allegato: 16.jpg
Messaggio
14-04-2013 14.33
matteo.brunoro matteo.brunoro
Non è che è passato di lì l'orso?
http://messaggeroveneto.gelocal.it/cronaca/2013/04/13/news/valcellina-terra-di-orsi-c-e-un-convegno-1.6877216
Messaggio
17-04-2013 21.49
mauri.maf mauri.maf
Mi sa che può essere...
Sono parecchi giorni che penso al tuo post e in effetti altro non viene in mente.
Sarebbe bello sapere anche altri pareri...
Messaggio
18-04-2013 17.15
matteo.brunoro matteo.brunoro
O grazie mauri finalmente qualcuno che scrive. Sarei interessato a sentire altri pareri.
Messaggio
18-04-2013 20.14
marco.raibl marco.raibl
I cacciatori,di solito,macellano l'animale sul posto,lasciano gli arti e si portano via il trofeo(testa con le corna).Non vedo altra possibilità.Ciao
Messaggio
19-04-2013 12.51
matteo.brunoro matteo.brunoro
Ciao Marco ma quello che dici tu si può fare?? Mi sembra un controsenso lasciare li le coscie!!?!
Messaggio
19-04-2013 22.52
marco.raibl marco.raibl
No,non si può lasciare lì due bei prosciutti!Ho visto la tua foto con lo smart phone e in cattive condizioni di luce.In effetti dubito che un cacciatore si privi della parte migliore della bestia.Martedì,scendendo dal Cretò,tutto intorno alla prima fornace per la calce giacevano i resti di un capriolo.Il pelo copriva il terreno e le quattro zampe stavano su un masso,ben pulite di tutta la carne.In ogni caso,ho interpellato un cacciatore a riguardo di quanto hai chiesto.Secondo lui potrebbe trattarsi di un animale trovato già morto e smembrato da animali spazzini quali volpi,corvi,sciacalli dorati...Oppure essere stato ucciso e,anche in questo caso,volpi e sciacalli sono indiziati.Meno probabile,ma non escluso,l'orso.Quasi impossibile la lince.Altre ipotesi richiedono l'intervento di un anatomo-patologo,per l'analisi degli indizi.Conosco quella bella figliola di nome Bones,se ti interessa.Ciao
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva