il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 122 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 7
Messaggio

Foto Panoramio per Google Earth

23-03-2013 18.55
mauri.maf mauri.maf
Mi rivolgo a coloro che postano foto di montagna su Google Earth tramite il sito Panoramio.
Ma anche agli utilizzatori finali che scorrazzano per Earth solo per cliccare ogni tanto sulle foto presenti...
Secondo voi, faccio un esempio di una foto di una montagna qualsiasi, è preferibile posizionarla dal luogo più o meno esatto da dove la foto è stata scattata, oppure posizionarla sulla mappa in riferimento a cosa si vede nella foto stessa?
Spero di essermi fatto capire.
Vorrei sapere cosa ne pensate.
Grazie mille
Messaggio
23-03-2013 19.41
michele.zambon michele.zambon
Direi la seconda.

L'oggetto della foto è il monte fotografato, non importa da dove. Certo, anche la montagna, come quasi ogni cosa visibile (e fotografabile), ha una forma (e quindi un'immagine) diversa a seconda del luogo da cui è guardata, ma si può ovviare al problema scrivendo nel titolo della foto il punto da cui è stata scattata.
Messaggio
23-03-2013 22.16
luciano.regattin luciano.regattin
Secondo me invece la prima; questo ti da modo di capire come è fatta la montagna che vediamo nell'immagine da quel punto (più o meno) esatto, altrimenti ci troveremmo una quantità di foto impilate una sull'altra nei pressi della cima e tutte diverse perchè appunto riprese da versanti diversi. Quindi, nei limiti del possibile, credo sia più utile a tutti posizionare la foto dove è stata effettivamente scattata.
Ciao!
Messaggio
24-03-2013 17.16
lorenzo.cassani lorenzo.cassani
Concordo con la prima, se ci pensi nel caso in cui tu usi la georeferenziazione delle foto tramite gps, allo scatto vengono asociate long. e lat. del luogo dello scatto e non del soggetto ritratto.
Messaggio
24-03-2013 17.38
veneto veneto
Sicuramente la prima, per i motivi già esposti. Tra l'altro è quella meno prona ad errori, la georeferenziazione pare sia un'arte oscura padroneggiata da pochi... Se proprio non ne puoi fare a meno, naturalmente.
Messaggio
08-04-2013 20.15
mauri.maf mauri.maf
Mi scusi signor "veneto", quindi lei tende di più sulla seconda affermazione, e non sulla prima. Ha scritto "prima" ma descrive la "seconda".
Io per ora sono del parere di "michele.zambon". E nel titolo della foto si può scrivere il punto di ripresa.
Messaggio
08-04-2013 21.38
luciano.regattin luciano.regattin
Credo che alla fine non sia un grosso problema, però vedo che la stragrande maggioranza di chi inserisce foto lo fa con la modalità luogo dello scatto (pur a volte sbagliando); fatevi un giro dalle parti delle Tre Cime, e immaginatevi che le centinaia di foto che le ritraggono siano posizionate tutte sulla Cima Grande... poi nella didascalia cosa scrivo "riprese dal sentiero .. o dal ghiaione .. o dalle coordinate xy"? Senza polemica eh, tanto per discutere sull'argomento ;-)
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva