il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 105 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 7
Messaggio

Secondo voi...

25-07-2007 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Oggi Legambiente ha assegnato la bandiera nera alla Promotur per gli impianti sciistici. Secondo logica si ampliano gli impianti se questi non sono sufficienti, ma al Tg3 gli ambientalisti (non ho capito se la stessa Legambiente o altri) hanno detto che sempre gli impianti sono sempre meno frequentati.
Per me (che comunque non scio) no, e per voi?
Mandi
Messaggio
25-07-2007 00.00
luca.deronch luca.deronch
Hai scelto l'argomento giusto visto come stanno riducendo il comprensorio del Canin e visto che voglio passare con una pista da sci nuova sul Lussari sul sentiero del Pellegrino .
Le piste da sci sono si frequentate ma principalmente i fine settimana e la neve è sempre di meno. Mi domando quanto costerà alla regione il deficit (soldi nostri) e da dove attingeranno l'acqua per i cannoni .
L'Austria che l'ha già capito sta smantellando alcuni impianti e comunque detiene il primo posto in Europa per offerta turistica .
I Signori della Promotour dovrebbero correre ai ripari subito e dato che siamo in argomento , anche i vertici del CAI regionale, nei cui scopi c'è anche la tutela dell'ambiente, dovrebbero prendere una posizione un po più chiara e decisa.
Vogliamo sciare? andiamo dove si può sciare e paghiamo , non inventiamoci mostruosità inutili e sopratutto dannose .
questo è il mio pensiero di fondo .
Luca d.
Messaggio
26-07-2007 00.00
sonia sonia
anchio mi trovo in sintonia con luca sull'argmento, le nostre montagne non sono solo il sabato e la domenica.........non sono solo sci e divertimento..........non appartengono solo all'uomo .....ma anche al popolo silenzioso dei fiori ..... degli animali.......degli insetti......chiediamoci se tutto questo non rappresenti un ulteriore follia prodotta dalla mente annoiata dell'uomo.......un modo per sentirsi sempre in un eterno divertimento.............. tempo fa lungo il sentiero del pellegrino, mi è capitato di trovare padre e madre assieme a i due figli inginocchiati a pregare davanti a una stazione della via crucis.........e nonostante io non lo farei mai.......nel vederli mi sono molto emozionata...........chiediamoci allora se questo sentiero non appartenga anche a loro..........alla loro piccolissima diversità ...........scusate questa mia visione un po' romantica e personale che non porta sicuramente alla soluzione del problema............ma se una riflessione ne è il risultato......allora abbiamo fatto già qualcosa
Messaggio
26-07-2007 00.00
Lorenzo Lorenzo
Lo sciatore tipo ormai è viziato, non si accontenta di fare su e giù tutto il giorno sulla stessa pista e questo genere di impianti viene sempre meno preso in considerazione. Quindi puntano sui poli sciistici, impianti collegati tra loro con km e km di piste, come Pramollo, come l'Alta Badia ecc. Se da un lato questo può essere una risorsa economica (se vai in attivo) dall'altro procura danni ambientali, il problema è trovare un equilibrio. Lo Zoncolan a guardarlo ormai fa tristezza, ma rende economicamente ? E rende a chi ? A chi abita da quelle parti o ad altri ? Purtroppo sembra che l'unica risorsa economica per la montagna sia lo sci, basta vedere la promotur che attiva le webcam solo nella stagione invernale e ne lascia attive solo qualcuna in quella estiva. Se gli scrivi per protestare come ho fatto, nemmeno ti calcolano.
Messaggio
26-07-2007 00.00
mako_88 mako_88
Parlo da appasionato di montagna e sciatore....
purtroppo come è stato detto le piste da sci vengono frequentate quasi esclusivamente nei weekwnd, e di neve ce ne sempre di meno....
basti pensare i piccoli poli come sauris, sella chianzutan, val saisera vengono aperti esclusivamente nei weekend.
Per non parlare del costo degli skipass...
Nella nostra zona uno sciatore piuttosto che andare a tarvisio dove ha a disposizione 30km di piste va sul pramollo dove ne ha ben 110...
come diceva qualcuno oramai sono quelli i poli che attirano e che funzionano, non il nostro "piccolo" zoncolan o piancavallo.
E anche secondo me l'idea di modificare il sentiero del pellegrino per realizzare una pista non ha senso....per due motivi:
1) verrebbe sfruttata?
2)qualcuno ha pensato al valore storico del sentiero?
Sul fatto di legambiente però non commento....io e "loro" non andiam molto daccordo :)
Messaggio
26-07-2007 00.00
luca.deronch luca.deronch
Non sarà legambiente a dirci le cose , le vediamo anche da soli e poi le bandiere cambiano colore con le "stagioni". Di verde non vorrei vedere bandiere (senza alcuna allusione politica ) ma le nostre montagne. Sta di fatto che stavolta Legambiente FVG la denuncia l'ha fatta bella e buona , con tanto di cifre , numeri e foto . guarda il documento : www.legambiente.fvg.it nelle news la carovana delle Alpi ci sono motivazioni e foto esemplari .
saluti Luca d.
Messaggio
27-07-2007 00.00
mako_88 mako_88
Su questo sono daccordo, come dappertutto ci sono gli estremismi; io non difendo ne promotur ne legambiente, perchè secondo me entrambi vivono con i nostri soldi (promotur con gli appassionati di sci e legambiente con i soldi dei fanatici che gli stanno dietrio). Vedendo le foto sul sito di legambiente beh non posso nascondere la bruttezza del paesaggio che è stato creato, però se guardate bene, in particolare la prima foto, avete notato che consolidamento della montagna è stato creato?
centra ben poco con gli impianti sciistici, ma porta vantaggio ai comuni soottostanti, perchè le acque meteoriche che adesso scendono a valle hanno poca possibilità di trasportare detriti. In definitiva qullo che voglio trasmettere è il fatto che nel "male" che promotur ha costruito ce anche una parte di "bene" x legambiente
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva