il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 141 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

Casera Feron

19-12-2012 09.06
luca_di_collina luca_di_collina
Premesso che non ci sono mai andato neanche in estate, qualcuno mi sa dire se l'escursione a casera Feron in condizioni invernali è consigliabile, anche se nella relazione sul sito si dice il contrario vista l'ombra (che per me però non è un problema)? Mi riferisco soprattutto a praticabilità del sentiero, tratti pendenti e panorama).
Mandi
Messaggio
19-12-2012 09.50
luigino luigino
Ci puoi andare tranquillamente, anche con le ciaspole, nel caso ci fosse della neve!
Il proseguimento in val Vajont è invece sconsigliabile in questo periodo per la presenza di ghiaccio ed alcuni passaggi su ponticelli pericolanti!
Per la prosecuzione verso Forcella Frugna e relativo bivacco dovresti vedere alcune note in questo forum o nei commenti (non ricordo bene dove le avevo lette tempo fà).
La prosecuzione verso casera di M. Cornetto-Biv. Zanette dalla casera Feron non l'ho mai fatta e non saprei cosa consigliare, ma devi considerare che la discesa verso S.Antonio in Zerenton può essere problematica in questo periodo a causa della neve o del ghiaccio eventualmente presenti, anche se posso assicurarti che il bivacco (note sul libro firme) è frequentato pure
in questo periodo, probabilmente con l'uso di ramponi!
Messaggio
19-12-2012 15.21
Fausto_Sartori Fausto_Sartori
Nell'itinerario proposto da SN, semplice stradina seguita da facile sentiero, secondo me preferibilmente da farsi con neve in questa stagione perché in assenza il ghiaccio invisibile, sopratutto nello sterrato e cementato iniziale, garantisce cadute aeree sull'osso sacro. Ne ricordo, in discesa, di memorabili e acrobatiche. Inoltre, dopo piogge molto abbondanti l'attraversamento di un guado lungo la stradina, potrebbe risultare problematico. Per me l'avvertenza di SN che sconsiglia questa bella escursione in pieno inverno è più che giusta, ma se non temi il gelo...
Messaggio
19-12-2012 15.58
ivo.sentierinatura ivo.sentierinatura
L'avvertenza che ho inserito era relativa solo alla scarsità di luce solare nel senso che in questo periodo si può trovare qualcosa di più remunerativo dal punto di vista termico. L'escursione in sé è una piacevole camminata e non ricordo problemi di percorrenza. Il discorso cambia nel caso si volesse proseguire in una delle varie direzioni.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva