il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 112 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

Monte Tinisa Ovest

02-07-2012 20.25
carisha carisha
Vorrei salire entro breve alla cima ovest del Monte Tinisa, qualcuno sà dirmi lo stato delle attrezzature dal Malpasso alla vetta? Ci sono anche il libro ed il timbro di vetta? Grazie per le eventuali info!
Messaggio
03-07-2012 19.31
stefano stefano
Salita la cima ovest domenica ,nel secondo pezzo del tratto attrezzato,(non si vede perchè in salita nascosto da un masso )fittone divelto e il cavo ha solo tre trefoli ,quindi attenzione!....Si passa tranquillamente tenendosi alle rocce.Parecchio friabile ,non c'è libro ,c'è una madonnina ..io vorrei salire alla cima est e fare la cresta ,ma non da solo e con corda c'è disponibilità?
Messaggio
04-07-2012 12.01
carisha carisha
Grazie della preziosa info, meglio laciar perdere e concentrarsi su altre salite facili tipo Cuestalta o Nabois Grande, dove vi sono tratti attrezzati più sicuri!
Messaggio
06-06-2013 21.18
carisha carisha
C'è qualche novità di ripristino ai tratti rovinati, rispetto ad un anno fà?
Messaggio
06-06-2013 21.25
brunomik brunomik
Non so come siano attualmente le attrezzature ma dato che sono molto vicine al Malpasso del Tinisa potresti partire per fare il sentiero Weiss e quando sei al Malpasso vai verso il Tinisa e vedi com'è la situazione. Se è tutto in ordine sali in cima e se no (ti consiglio comunque di fare così) prosegui sul sentiero che ti porta sulla Punta dell'Uccel scendi quindi alla Forca di Montof e torni poi alla casera Tintina. E' comunque un giro che merita.
Messaggio
06-06-2013 23.55
rudy75 rudy75
Fatta l'anno scorso in ottobre. L'anello è percorribilissimo, la ferrata nuova è facile (stile Amariane secondo me) e panoramica e si può chiudere l'anello sul sentiero tiziana Weiss o anche prima tagliando giù diretti verso casera Tintina. Salendo dalla ferrata il tratto peggiore è sicuramente quello che scende dalla cima verso est perché è su terreno ghiaioso che si conclude con un breve tratto attrezzato, anche questo non in perfette condizioni. Dalla cima bellissimo panorama sulla valle del tagliamento, sul lago di Sauris (postai una foto sul forum fotografico e sul gruppo Bivera Clap Savon.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva