il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 197 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

escursione 2/3 giorni

26-07-2006 00.00
jimlois@libero.it jimlois@libero.it
cerco un itinerario ad anello con pernottamento in rifugi alpi carniche o giulie difficolta' media
ciao
Messaggio
27-07-2006 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Difficile fare un anello con rifugi sulle Carniche perche' i rifugi sono quasi tutti a ridosso del confine e quindi 'allineati'. Comunque ci provo: da Forni Avoltri - Carnia - proseguire per la val Fleons dove dopo 2 km si incontra un parcheggio presso la cava di marmo, qui, se sei presto, puoi andare al rifugio Calvi e raggiungere poi il rifugio Hochweisssteinhaus (eventualmente raggiungibile direttamente dalla cava in tre orette circa, birra a prezzo ragionevole, ordina tutto tranne la Reissuppe)- primo pernottamento - , da qui per il passo Giramondo si raggiunge il lago Volaja e il vicino rifugio Lambertenghi (secondo pernottamento), se sei allenato puoi arrivare nella stessa tappa tramite il sentiero attrezzato "Spinotti" (niente di trascendentale, l'ho percorso di corsa sotto la pioggia per la staffetta 3 rifugi, trovi la descrizione nel sito) al rifugio Marinelli. Il terzo giorno scendere da uno dei due rifugi al rifugio Tolazzi, proseguire per la strada asfaltata per un kilometro fino alla Staipo da Canobio e prendere il sentiero che sale oltre il torrente (ponticello in legno) alla forcella Ombladet (paesaggio magnifico e solitario), da qui passando per le casere di Ombladet si torna al parcheggio. Su tutto il percorso non dovresti averre i problemi per trovare acqua e ripari per eventuali (in questi giorni probabilissime) piogge (che spero si scriva senza la 'i').
Mappa: Tabacco 01.
Difficoltà E, con deviazione Spinotti EE.
Mandi
Messaggio
27-07-2006 00.00
ivo.sentierinatura ivo.sentierinatura
Una idea per tre giorni (o meglio due e mezzo) tra Forni di Sopra e la Val Cimoliana.

Primo giorno: parti da Chiandarens e sali al rifugio Giaf dove pernotti.
Secondo giorno: forcella Urtisiel, Casera Valmenon e scendi al rifugio Pordenone.
Terzo giorno: sali alla forcella del Leone e poi Bivacco Marchi-Granzotto, sella del Cason e giù di nuovo al rifugio Giaf e a Chiandarens.

Sulle Giulie anelli tra il Di Brazzà, Il Corsi ed il Pellarini se ne possono fare ma prevedono quasi sempre tratti impegnativi o attrezzati per disegnare un anello "accettabile". Eventualmente se sei disposto a fare qualche sentiero attrezzato possiamo darti altri suggerimenti in questa zona.

Un saluto a tutti.
Ivo Pecile: SentieriNatura
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva