il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 88 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

Che anello mi consigliate?

11-06-2006 00.00
Stefano - Montefiridolfi (Fi) Stefano - Montefiridolfi (Fi)
Salve a tutti,
questo agosto volevo fare un anello di tre quattro giorni nelle vostre bellissime montagne. Siamo in quattro di cui due bambini uno di 11 e l'altro di 8 ma ben allenati...Mi piacerebbe la zona del Canin o di Resia oppure fare un pezzo del carnia trekking come descritto dalla rivista Meridiani nel suo numero sulle Alpi Carniche..Mi potete dare qualche consiglio?

Grazie
Messaggio
11-06-2006 00.00
Stief Stief
Ciao Stefano ottima scelta,
per la val Resia-Canin vedi www.parcoprealpigiulie.org
La carta topografica per escursioniti e' il foglio nr.027 (canin-
valli di resia e raccolana) della casa editrice Tabacco.
Se ti serve altro .....

Saluti
Messaggio
12-06-2006 00.00
ivo.sentierinatura ivo.sentierinatura
Per quanto riguarda la zona Resia Canin potresti fare così:
Giorno 1: Parti da Raccolana a sali al rifugio Igor Crasso (non gestito) dove pernotti.
Giorno 2: Dal rifugio Crasso sali alla forchia di Terrarossa, poi sella Grubia, Mulattiera del Canin, sella Bila Pec e scendi al rifugio Gilberti (gestito) dove pernotti.
Giorno 3: Scendi dal Gilberti verso sella Nevea (a piedi o con la funivia per alleggerire) e poi prendi il sentiero verso le casere Cregnedul, quindi casere Larice, Piani del Montasio e rifugio Di Brazzà (gestito) dove pernotti.
Giorno 4: Dal rifugio di Brazzà prendi la Via Alta che ti porta in discesa a percorrere quasi tutta la val Raccolana. Scendi a Patocco e poi a piedi (se non trovi un passaggio) fino a Raccolana.

Bellissimo anello che ti porta a visitare la val Resia e la val Raccolana passando per il solitario mondo di pietra del Canin. Qualche passaggio esposto tra il ricovero Igor Crasso e la forchgia di Terrarossa e poi lungo la Via Alta.
Temo però che siano quattro giorni decisamente impegnativi come dislivello e fatica. Non so con i due bambini... ma se dici che sono allenati.
Gran parte di quello che ti ho descritto lo trovi qui sul sito concatenando le singole escursioni.
Eventualmente puoi interrompere al terzo giorno scendendo direttamente a Sella Nevea dove però qualcuno dovrebbe riportarti a Raccolana.

Seconda idea (decisamente più tranquilla):
Giorno 1: da Sella Nevea sali alla casera Goriuda (non gestita, informati presso www.parcoprealpigiulie.org) dove pernotti. Il sentiero presenta qualche tratto esposto (cavi).
Giorno 2: da casera Goriuda sali a sella Grubia poi come sopra, mulattiera del Canin, Rifugio Gilberti (gestito) dove pernotti:
Giorno 3: Rifugio Gilberti, monte Robon e poi scendi con il sentiero più basso di nuovo a Sella Nevea.

Anche in questo caso trovi tutto descritto qui sul sito.
In ogni caso acquista (www.escursionista.it) la carta Tabacco 027 così ti fai un'idea precisa della zona.

a presto
Ivo Pecile - SentieriNatura
Messaggio
12-06-2006 00.00
Stefano - Montefiridolfi (Fi) Stefano - Montefiridolfi (Fi)
Vi ringrazio tutti e due...Per i bambini non ci sono problemi, mi studiero' per bene i due anelli proposti e poi con la mia dolce meta' decideremo...

grazie ancora

Stefano
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva