il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 168 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 1
Messaggio

ancora zecche

02-04-2005 00.00
g g
le zone più infestate sono quelle della val raccoalna e resia. generalmente non infette. comunque il rischio nelle ns zone non dovrebbe essere la borreliosi di lyme ma una pessima encefalite credo di tipo virale. anche in piena estate il problema è gestibile sufficientemente bene con applicazioni di autan (confezione spray blu) circa ogni ora di cammino in zona boschiva, io di solito applico dappertutto e poi riapplico sulla nuca, ascelle, all'interneo dei gonmiti,dietro le ginocchia,ecc, cioè nelle zone dove scorrono le arterie e vene più importanti. non è infallibile ma si riesce a camminare 4-5 ore senza tornare a casa con zecche. è necessario stare attenti anche nei gg succcessivi la camminata x vedere se si sono prese zecche piccole, che all'inizio non si notano. x quanto riguarda la malattia mi sto informando presso il distretto di tolmezzo,dove lavoro: dovrebe esserci la possibilità di vaccinarsi, ma sembra che non sia più gratis...(?) speri ci sia qlc programma per CAI e scouts!!
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva